iPhone rubati in Puglia e venduti su eBay: denunciati in 6 per ricettazione

Storie di iPhone e di altri gadget elettronici rubati ne sentiamo quotidianamente a bizzeffe, ma quella di oggi ha portato alla denuncia di 6 persone, dopo una lunga indagine svolta da parte dei carabinieri.

ladro iphone - ispazio

Tempo fa a Soleto, in provincia di Lecce, un 62enne ha subito un furto in casa e, tra gli oggetti rubati, erano presenti anche due iPhone. L’anziano ha ovviamente sporto denuncia, anche se le speranze di recuperare anche la più piccola parte della merce trafugata erano minime.

Le indagini della polizia sono però proseguite ed hanno portato alla luce che i malviventi, dopo aver derubato l’abitazione, hanno avuto l’idea di mettere all’asta sul noto sito di e-commerce eBay i due iPhone sottratti nell’abitazione.

Una volta venduti ed accesi, gli smartphone hanno iniziato ad inviare la propria posizione e le autorità sono riusciti a rintracciarli senza difficoltà. Un iPhone è stato venduto a Biella, nel Piemonte, mentre l’altro è rimasto in Puglia. Le persone aggiunte al registro degli indagati, quattro salentini e due biellesi, sono tutte accusate di ricettazione.

La fonte non specifica se i telefoni siano stati rintracciati utilizzando l’UDID e la triangolazione cellulare o l’applicazione Find My iPhone, ma possiamo dire che, per una volta, i malviventi sono stati bloccati e, anche se il resto della merce rubata non è stata ritrovata, il proprietario potrà riavere almeno i propri telefoni.

Via | LeccePrima

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: