Google assume l’ideatore della campagna anti-Apple di Samsung [Video]

Sembra che nel futuro della telefonia solo chi sbeffeggia noi utenti iPhone riesca a vendere i propri prodotti. Dopo Samsung, che ha fatto dell’odio nei confronti di Cupertino il punto cardine della propria campagna di marketing, ed LG che usa i propri cellulari per sminuzzare mele morsicate, adesso è il turno di Google.

google-cups-635

I Google Nexus sono ottimi terminali, senza ombra di dubbio, ma non riescono ad avere minimamente vendite paragonabili rispetto a quelle dei vari top di gamma di Apple e Samsung. È forse per questo che Google sembra aver assunto il creatore della campagna anti-Apple di Samsung, Brian Wallace, il responsabile del marketing della sezione mobile per Samsung U.S., in modo tale da realizzare spot non troppo dissimili per il proprio partner Motorola.

Wallace ha lavorato nel settore dal 2000 al 2011 per RIM, occupando posizioni di un certo rilievo. Nel corso dell’ultimo anno, come abbiamo già detto, ha lavorato per Samsung, realizzando numerosi spot pubblicitari, a nostro parere di dubbio gusto.

Ricordiamo che proprio ultimamente un altro produttore di smartphone ha utilizzato delle fantomatiche mele morsicate come slogan per la propria campagna pubblicitaria. Stiamo parlando di LG, e abbiamo riportato la notizia in questo articolo. Sembra che ormai sia un must, se si vuole vendere nel settore bisogna andare contro Apple.

Di seguito riportiamo uno dei video che appartiene alla campagna pubblicitaria realizzato sotto la supervisione di Brian Wallace.

Via | AllThingsD

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: