Tecnologia IGZO di Sharp negli iPhone del futuro?

Sembra che Apple sia interessata ad inserire i pannelli IGZO di Sharp nei propri dispositivi mobile a partire dall’anno prossimo. I prodotti attuali, infatti, non sfruttano le innovative tecnologie di Sharp per via delle basse rese di produzione, insufficienti per colmare la richiesta dei prodotti di Cupertino.

sharp-igzo-e1354186700173

I pannelli IGZO di Sharp permettono di unire altissime risoluzioni e un’ottima qualità d’immagine, il tutto riducendo lo spessore a soli 2mm, consumando decisamente meno rispetto agli attuali LCD. Occupando meno spazio sul dispositivo ci sarebbe la possibilità di implementere batterie decisamente più generose dal punto di vista delle dimensioni, e quindi performanti.

Apple sembra in trattativa con Sharp per adottare questa tecnologia già sui dispositivi mobile della prossima generazione. Sembra che il colosso di Cupertino fosse intenzionata già da prima ad utilizzare i pannelli IGZO, presentati verso la fine del 2011, ma ne è stata impossibilitata per via delle scarse rese di produzione, trovandosi costretta a ripiegare anche su produttori di terze parti.

Non si parlava di pannelli IGZO per i nuovi prodotti Apple da Luglio, quando si affermava che sarebbero stati una delle caratteristiche più importanti dei nuovi “presunti” iPad mini. Infatti Apple ha, ormai da tempo, ottimi rapporti con Sharp, soprattutto in vista del progressivo abbandono delle tecnologie di Samsung, rapporti che ancora non si sono del tutto concretizzati.

Via | AppleInsider

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: