Apple brevetta un nuovo sistema di energia pulita attraverso l’attività eolica

Indubbio è il metodo con cui si ottiene energia eolica: grazie al soffiare del vento, le turbine convertono il movimento in energia di rotazione, incanalandola poi in un albero di trasmissione diretto al generatore centrale. Purtroppo, però, in assenza di vento tutto ciò non può accadere, dato che, ovviamente, l’attività eolica non è costante. A questo Apple ha pensato di rimediare, trovando una soluzione più che efficiente.

Wind turbines farm

Il progetto riguarda un nuovo tipo di conversione di energia, ovvero l’ottenimento di calore oltre all’energia di rotazione. Il calore ottenuto verrà poi memorizzato in una sorta di “fluido” a bassa capacità termica. Esso entrerà in funzione qualvolta dovessero presentarsi pause di attività eolica, così da non interrompere l’afflusso di elettricità. Per ottenere energia termica sarà necessario l’attrito ottenuto dalle pale del rotore col suo albero, conservando il fluido ,contenente il calore, in un isolatore termico.

AppleEolo

Questo non è il solo brevetto dedicato all’energia pulita, poichè Apple si sta concentrando anche nell’energia solare e nei gas naturali, mezzi più che naturali per ottenere nuovi fronti, e meno spese, nel campo dell’energia elettrica.

12.12.27-Wind-2

Via | AppleInsider