Google aggiorna Snapseed, l’applicazione che ha rivoluzionato il fotoritocco [Video]

Immagine per Snapseed

Snapseed

Google, Inc.
Gratis

Snapseed è l’applicazione votata “Best Mobile Photo App 2012″ che ha letteralmente cambiato e facilitato il mondo del fotoritocco, grazie alle sue incredibili funzioni accessibili tramite innovative gesture. Acquisita qualche mese fa da Google, l’applicazione raggiunge ora la versione 1.5.1. 

Snapseed è l’unica applicazione fotografica che non smetterete mai più di utilizzare perché rende divertente il fotoritocco e permette di realizzare immagini di qualità elevata.  Anche i meno esperti possono migliorare, trasformare e condividere con facilità le foto con le funzioni incredibilmente avanzate del miglior software per foto digitali.

E’ possibile modificare con facilità le foto anche solo con un semplice tocco grazie alla funzione Correzione auto. Potremo servirci della regolazione selettiva, invece,  per migliorare determinati oggetti o aree delle foto. E poi ci sono i divertenti e innovativi filtri come Dramma, Vintage, Grunge e Tilt-Shift, che renderanno particolari e personali tutti i nostri scatti.

Ecco il changelog ufficiale della nuova versione 1.5.1:

  • La risoluzione del problema dell’apertura delle immagini dal rollino potrebbe causare un crash
  • Risoluzione degli errori e miglioramenti generali

Snapseed è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPod Touch (terza generazione), iPod touch (4a generazione), iPod touch (5a generazione) e iPad. Richiede l’iOS 5.0 o successive. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.