Samsung Galaxy S4: una foto trapelata in rete mostra il prossimo dispositivo Samsung

Sembra parecchio realistica l’immagine appena apparsa in rete di quello che dovrebbe essere un rendering del prossimo terminale di Samsung, il Galaxy S4. L’immagine appartiene a SamMobile, un famoso ed affidabile sito che si occupa dei dispositivi sudcoreani ma, come avviene in casi come questo, va presa con le dovute cautele.

galaxy s4

Un “infiltrato” di SamMobile è riuscito ad ottenere un’immagine di quello che sembra un rendering del prossimo dispositivo di Samsung, il Galaxy S4. Non possiamo, logicamente, confermare l’autenticità dello scatto, anche se la fonte sembrerebbe parecchio affidabile. Nella foto viene visualizzato il monitor di un PC, che mostra un rendering di quello che potrebbe essere il prossimo top di gamma del colosso sudcoreano.

Il design è molto simile a quello “a prova di tribunale” realizzato da Samsung con il Galaxy S3, decisamente personale e diverso rispetto a quelli precedenti, che “scopiazzavano” un po’ le sembianze degli iPhone del periodo. Si nota subito la mancanza del tasto “Home”, presente da sempre nei dispositivi Galaxy S, e la cornice intorno al display ancora ulteriormente ridotta.

GalaxySIV

Le specifiche non sono ancora state confermate, ma si ipotizza che il nuovo dispositivo avrà l’hardware seguente:

  • Exynos 5450 Quad-Core CPU clocked at 2.0GHz
  • Mali-T658 GPU
  • 2GB of RAM
  • 4.99” SuperAMOLED FULL HD resolution (1080×1920) Display
  • 13 Megapixel Rear Facing Camera
  • 2 Megapixel Front Facing Camera
  • Android 4.2.1

Sarebbe un prodotto da prendere in seria considerazione, soprattutto se si è in cerca di un ampio display definito. Per il resto sappiamo che da sempre Samsung ci ha deliziato con hardware potentissimi, e sicuramente l’ottima GPU offrirà un bel vantaggio prestazionale rispetto ai dispositivi di oggi, che vedono in questo aspetto il tallone d’Achille dei dispositivi sudcoreani.

Via | SamMobile

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: