CES 2013: ecco la forchetta controlla ogni boccone grazie all’iPhone

Probabilmente si tratta di uno degli accessori più stravaganti mai visti, ma al CES di Las Vegas se ne vedono di ogni colore. HAPIfork è la nuova “forchetta intelligente” dotata di connessione bluetooth, sensore capacitivo e vibrazione integrata. Vediamo brevemente le funzioni di questo particolare accessorio.

Immagine 

Le funzioni di questa speciale forchetta sono semplici ma allo stesso tempo molto interessanti. Quando inizierete a mangiare, ed ogni volta che la forchetta toccherà la vostra bocca, si innescherà il sensore, che misurerà i morsi direttamente sull’applicazione dedicata. Se mangiate troppo in fretta, la forchetta vibrerà per dirvi di rallentare. Davvero ottimo per chi è abituato a mangiare troppo velocemente.

Infatti l’azienda creatrice, la francese HAPIlabs, afferma che mangiare troppo in fretta causa un’aumento del peso corporeo, e questa forchetta aiuta realmente le persone a perdere peso intervenendo sulle scorrette abitudini alimentari. L’accessorio si collega facilmente al vostro iPhone via bluetooth, e questo non solo consente di contare ogni singolo boccone, ma registrerà l’inizio del pasto ed il tempo che impiegate a spostare il cibo dal piatto alla bocca. Unico difetto è la mancanza di un cucciaio per tutte le volte che si mangia la minestra.

DSC08973_verge_super_wide

HAPIlabs afferma che la sua speciale forchetta sarà disponibile nel secondo trimestre del 2013 con connessione micro USB per computer, mentre per chi desidera la versione bluetooth per smartphone dovrà attendere almeno fino a luglio. Il prezzo dell’accessorio sarà di 99,99$ (circa 76€) più spese di spedizione. Voi cosa ne pensate?

Via | TheVerge

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: