iShopps: un interessante social network sullo shopping | iSpazio Review

App ID errato

Vi siete mai ritrovati di fronte ad un pasto caldo buonissimo e volevate condividere la cosa con i vostri amici? In una sessione di shopping avete visto un giaccone che desiderate ma costa troppo, e magari volete segnalarlo tacitamente al vostro moroso (o morosa) per un potenziale regalo? iShopps fa al caso vostro, in una rivisitazione tutta sua del concetto di social network. App ID errato

iShopps è un’App disponibile su AppStore che ha l’obiettivo di far condividere le sessioni di shopping con i propri amici. Le utilità di questo interessantissimo sistema sono molteplici e spaziano dai vantaggi ottenuti da consumatori, a quelli dei negozianti. Mi spiego meglio.

Passeggiando per strada vedete un giaccone che piaceva alla vostra amica? iShopps ti dà la possibilità di scattare una foto, o catturare un video, e pubblicarlo tra le pagine del social network, con tanto di descrizione, hashtag e geolocalizzazione del negozio o del locale. L’App supporta anche Facebook, e ogni cosa può essere condivisa sul social network di Zuckerberg. Gli utilizzi per i consumatori finali sono molteplici, e virtualmente illimitati e sono presenti anche strumenti per i negozianti.

  I retailer, infatti, hanno a disposizione la possibilità di accedere tramite account specifici per poter pubblicizzare la presenza all’interno del proprio negozio di un oggetto particolare, con relativo prezzo e geolocalizzazione dello stesso. In questo modo potete comodamente scoprire offerte e dettagli su un oggetto comodamente seduti da casa vostra, o in giro mentre fate shopping.

Ritengo l’idea senza dubbio fantastica e molto funzionale, l’App è realizzata in maniera certosina, e risulta sempre fluida e reattiva su iPhone 5, ma ci sono alcuni problemi. Un progetto del genere ha bisogno di un bacino d’utenza molto elevato per prendere piede, quindi l’usabilità dell’App andrà via via aumentando una volta che raggiungerà un numero di utenti superiore.

Inoltre ad oggi manca ancora il supporto alla risoluzione del display di iPhone 5, dopo mesi dal suo lancio sul mercato. Ma andiamo con ordine e vediamo com’è strutturata iShopps nel dettaglio.

IMG_0411 IMG_0415 IMG_0452

Una volta lanciata l’App, ci verrà chiesta l’iscrizione al servizio in base alla tipologia d’utenza. iShopps ci chiede, in pratica, se siamo consumatori o retailer. Una volta compiuta l’iscrizione arriveremo alla pagina myStream, logicamente vuota, in cui saranno inseriti tutti gli oggetti dei nostri desideri una volta che li aggiungeremo al social network.

Le varie schede di iShopps saranno raggiungibili dal menu in basso, composto da 5 tasti diversi, e di colorazione diversa.

Il primo, di colore rosso, rappresentato da una coppia di etichette, sarà il tasto relativo all’utente. Una volta premuto verrà lanciato un menu contestuale con tre opzioni, che lanceranno tre schede diverse:

  • myProfile: in questa pagina abbiamo accesso a tutti i dati del nostro profilo utente su iShopps. Possiamo vedere gli utenti che seguiamo, quelli che ci seguono, oltre a tutti i dati relativi ai “love”, “gift” e “bought”, cioè le varie opzioni, che spiegheremo in seguito, che abbiamo per catalogare i prodotti che vogliamo segnalare.
  • News: qui abbiamo la possibilità di venire a conoscenza di alcune segnalazioni date dallo sviluppatore stesso dell’App
  • myStream: è la pagina principale dell’App, quella in cui vengono raccolti tutti gli Stream che abbiamo effettuato in precedenza, cioè le segnalazioni di prodotti e negozi compiute con iShopps

IMG_0451 IMG_0429 IMG_0432

Il secondo tasto, di colore arancione, rappresentato da due foto Polaroid, condurrà ad un altro menu contestuale. Le opzioni qui sono:

  • Real time: In questa pagina abbiamo a disposizione gli ultimi Stream inseriti dagli utenti del social network, per ognuno di essi logicamente possiamo visualizzare la data dell’inserzione, la località del negozio in cui è stata scattata la foto ed il prezzo del prodotto. Inoltre, oltre a leggere una breve descrizione del prodotto, possiamo contrassegnarlo con un “Like” e rilasciare un commento.
  • Popular: Qui è possibile visualizzare, invece, gli Stream più seguiti e commentati. All’interno degli stessi è possibile svolgere le stesse operazioni degli Stream della pagina “Real Time”.

Il terzo tasto, una fotocamera su sfondo azzurro, è il fulcro dell’App stessa. Ci darà la possibilità di scattare una foto o catturare un video ad un prodotto di nostra scelta. Una volta eseguita l’operazione verrà lanciata una finestra in cui possiamo inserire tutti i dettagli. Dopo aver scritto una breve descrizione dell’oggetto, iShopps ci richiederà cosa questo rappresenti per noi: Love, Gift o Bought.

Love sta per un oggetto che ci piace, Gift per un possibile regalo, Bought per un oggetto che abbiamo già acquistato. Possiamo inserire inoltre il prezzo, la località ed il nome del negozio in cui abbiamo visto o comprato l’oggetto (da una lista con campi inseriti dagli stessi utenti, se il negozio non è disponibile possiamo aggiungerlo noi stessi), delle tag per rendere la ricerca più semplice e, come da tradizione social, possiamo condividere il nostro Stream sia su iShopps, che su Facebook.

IMG_0418 IMG_0441  IMG_0450

Una volta che avremo inserito il nostro Stream sarà accessibile sia nella pagina myStream che in quella Real Time, visualizzabile da noi stessi e dagli altri utenti.

Il quarto tasto è rappresentato da una lente di ingrandimento su sfondo verde, e permetterà di effettuare ricerche di utenti in base al loro nome, e di prodotti, sfruttando il sistema delle hashtag, delle parole chiave che gli utenti dovranno inserire in ogni Stream.

Il quinto e ultimo tasto è quello canonico delle impostazioni, con degli ingranaggi su sfondo giallo. Possiamo selezionare la valuta monetaria da utilizzare all’interno dell’App, impostare un account Facebook con il quale condividere i nostri Stream o invitare i nostri amici.

IMG_0445 IMG_0435 IMG_0449

In definitiva l’App è realizzata veramente bene, non mostra difetti o bug di sorta, ed è sempre reattiva e fluida. Rappresenta un complemento essenziale per chi desidera fare shopping, e per quegli utenti che hanno la necessità – o il piacere – di condividere tutto della propria vita.

Ma non è tutto. iShopps infatti dà la possibilità a negozianti e retailers di pubblicare dei prodotti del proprio inventario, o della propria vetrina, in Stream specifici al fine di pubblicizzare la presenza di oggetti particolari.

Tuttavia c’è anche qualche nota stonata, in questo interessante progetto di Jusan. Prima fra tutte la mancata ottimizzazione al display da 4″ di iPhone 5. Inoltre l’idea è interessante ed il social network ha grandissimo potenziale, ma il bacino d’utenza è ancora oggi parecchio limitato.

I presupposti però non mancano per diventare, un giorno, una di quelle App di cui non possiamo fare a meno sui nostri smartphone.

iShopps è disponibile su AppStore ed è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPod touch (dalla terza generazione in poi) e iPad. Richiede iOS 5.0 o successivi per il corretto funzionamento.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: