Un iPhone 4S distrutto vale più di un Galaxy S2 in ottime condizioni

Sembrerebbe una cosa al quanto incredibile, ma secondo uno studio condotto dal blog Gazelle e riportato al CES di quest’anno, non solo i prodotti Apple non subiscono grosse oscillazioni di valore nel tempo, ma addirittura riescono a conservare un valore residuo anche se rotti.

gazelle-2013-trade-in-ces

Gazelle ha confrontato il valore di mercato dell’iPhone con quello dei suoi competitor e come potete vedere nell’immagine in alto e nei grafici che riportiamo di seguito, i prodotti Apple tendono a conservare un valore costante nel tempo. In particolare viene sottolineata questa situazione particolare che vede protagonista un iPhone 4S danneggiato, il quale nonostante la sua condizione ha un valore pressappoco uguale se non superiore ad un Galaxy S2 o un Galaxy Nexus in perfette condizioni.

gazelle-ces-05 gazelle-ces-04

Se volessi trovare una spiegazione a questa situazione specifica, ipotizzerei che i servizi post vendita che offre Apple, come l’assistenza e l’aggiornamento firmware, per citarne solo due, favoriscano a mantenere un certo valore dei modelli meno recenti. Per esempio quell’iPhone 4S distrutto potrebbe essere sostituito con uno rigenerato a fronte di una spesa abbastanza contenuta rispetto al valore del dispositivo in perfette condizioni.

Di seguito tutte le tabelle disponibili, sbizzarritevi con i confronti e non dimenticate di farci conoscere le vostre conclusioni:

gazelle-ces-01 gazelle-ces-02

gazelle-ces-03  gazelle-ces-06

gazelle-ces-07  gazelle-ces-08

Via | 9to5Mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: