Joe Danger Touch: lo stuntman arriva su iOS direttamente da PS3 ed Xbox 360 | iSpazio Review [Video]

Immagine per Joe Danger

Joe Danger

Hello Games Ltd
1,99 €

Joe Danger è un simpatico stuntman al quale dovremmo far compiere le acrobazie più spettacolari per portare a termine i livelli di uno dei giochi più divertenti ed adrenalinici di tutto l’AppStore, ripreso direttamente dalla versione già esistente su PlayStation 3 ed Xbox 360.

AppStore è un mercato in continuo fermento, che ha la capacità di riuscire a sfornare capolavori su capolavori ad una cadenza impressionante. Joe Danger Touch è la riproposizione su dispositivi touch dell’arcade già disponibile al download sulle console domestiche di Sony e Microsoft, PlayStation 3 ed Xbox 360.

Il gioco si basa su un concept semplice e collaudato, già visto ad esempio su iOS su titoli come Bike Baron, portando qualcosa in più ed una serie di trick ed acrobazie inedite. Inoltre a differenza del gioco di Mountain Sheep, Joe Danger Touch non risulta mai frustrante per via di alcune scelte strutturali compiute dagli sviluppatori in fase di design del gioco.

IMG_0535 IMG_0518

Il titolo di Hello Games si basa su un sistema già visto su AppStore. Una volta lanciato, possiamo intraprendere le gesta di Joe Danger in una serie di livelli suddivisi in Tour di difficoltà crescente. I primi Tour saranno facili da gestire, con poche gesture da eseguire in modo da superarli con il massimo dei voti. Ma entriamo meglio nella struttura del nuovo titolo di Hello Games.

Per chi non avesse una particolare familiarità con questo tipo di giochi, Joe Danger Touch è un arcade di guida motociclistica a scorrimento orizzontale, nel quale dovremo arrivare al traguardo perseguendo una serie di obiettivi, quali raccogliere le monete presenti nei livelli di giochi, alcuni bonus, eseguire acrobazie particolari nei tempi corretti, scegliere i percorsi migliori e, molto raramente, arrivare primi rispetto ai nostri avversari. Saranno presenti anche livelli bonus in cui l’obiettivo principale è quello di arraffare più monete possibili.

IMG_0567 IMG_0565

Le monete raccolte serviranno per sbloccare altri personaggi oltre il nostro Joe Danger, il tutto sviluppato secondo logiche assurde e visibilmente grottesche. Fra i personaggi  abbiamo The King, una sorta di rivisitazione di Elvis Presley, Zombie! un non-morto adolescente, Boss Nasty, un centauro parecchio sui generis, Sir Bonehead,  un cavaliere atipico e molti altri. Sono presenti più di 25 personaggi ed ognuno avrà caratteristiche e bonus diversi.

Quello che non salta subito all’occhio è il fatto che stiamo parlando del porting di un gioco per console. In realtà Joe Danger Touch è stato completamente riscritto da zero, visto che gli sviluppatori hanno cercato di creare qualcosa di nuovo, ma che al tempo stesso ricordasse molto da vicino il titolo presente sulle console. Questo per evitare la possibilità di trovarci con controlli sgraziati e poco consoni alle periferiche touch mobile. Il risultato è di tutto rispetto, il gioco è nativo per iOS ed i controlli sono sempre precisi e mai frustranti.

IMG_0629 IMG_0571

La ciliegina sulla torta è la realizzazione tecnica. Ci troviamo di fronte ad un capolavoro anche da questo punto di vista. Graficamente, le differenze con le versioni per console sono minime ed infatti, una volta all’interno di Joe Danger Touch vi sembrerà di essere di fronte alla sua versione per PlayStation 3 o Xbox 360. Come se non bastasse Hello Games si è impegnata a ricreare anche la stessa fluidità tipica dei sistemi domestici di Sony e Microsoft, con risultati a dir poco perfetti. I canonici 60 frame al secondo fissi sono raggiunti egregiamente su iPhone 5, ma anche sui dispositivi meno moderni sacrificando dettagli ed effetti fisici.

Ad esempio la versione per l’ultimo modello dello smartphone di Cupertino ha più elementi su schermo su cui è calcolata la fisica in tempo reale, e comprende l’uso del Normal Mapping sulle superifici di gioco. Il gameplay adrenalico e divertente resta tutto sommato invariato ed è questo, alla fine, quello che conta.

IMG_0630 IMG_0614

In più il sistema di punteggi consente di guadagnare monete anche se non riusciamo a superare tutti gli obiettivi dei vari livelli, rendendo questo aspetto del gioco meno frustrante possibile.

All’interno delle missioni di gioco abbiamo tre obiettivi da superare. Una volta raggiunto il traguardo ci verrà mostrato un tabellone che raccoglierà i nostri risultati. Logicamente più obiettivi avremo sbloccato, e maggiore sarà la ricompensa in monete alla fine di ogni livello. Per ogni obiettivo ci verrà data una medaglia, che possiamo utilizzare per sbloccare i nuovi livelli ed i nuovi Tour. Questo significa che se non riusciremo ad avere un risultato ben preciso non ci verrà dato il libero accesso ai vari Tour di crescente difficoltà, restando in pratica bloccati a quelli più bassi.

IMG_0580 IMG_0552

Per quanto mi riguarda non ho mai trovato difficoltà ad avanzare di livello e devo ammettere di non essere proprio un campione in questa tipologia di giochi. Il livello di sfida del titolo è ben calibrato, rendendo da una parte molto semplice superare i vari livelli, dall’altra abbastanza ostico riuscire a superare tutti i vari obiettivi, soprattutto nei tour più avanzati dal punto di vista della difficoltà.

Joe Danger Touch supporta anche la piattaforma Game Center, su iOS: questo significa che i nostri risultati saranno pubblicati sui tabelloni del servizio di Apple, e potranno essere condivisi con i nostri amici. Inoltre, il titolo di Hello Games prevede la possibilità di sfidare questi ultimi: una volta raggiunto un obiettivo, infatti, possiamo invitare un nostro amico di Game Center a fare altrettanto. Purtroppo questa è l’unica modalità prevista dal “multi-player” (se così possiamo chiamarlo) che ci concede Joe Danger Touch.

IMG_0618 IMG_0631

CONCLUSIONI

Joe Danger Touch è un gran gioco, fra quelli presenti su AppStore, in cui il divertimento è garantito ed assicurato. Prende molto da altri titoli presenti sullo store virtuale dei dispositivi iOS, come Jetpack Joyride, Rayman Jungle Run e Bike Baron, ma lo fa in maniera assolutamente personale e grottesca, con un livello di humor che non guasta mai.

Il gameplay è ripreso dalle versioni su console, ma il sistema di controllo touch è sfruttato in maniera esemplare, non facendo pensare assolutamente ad un porting senza risultare mai frustrante ed ostico. Il comparto tecnico curatissimo, la grafica piacevole ed in stile cartoon, e la fluidità semplicemente non migliorabile lo rendono assolutamente un must per tutti gli amanti del genere arcade su iPhone e non solo. Infatti, Joe Danger Touch è un gioco assolutamente per tutti, capace di ammaliare una fascia di utenza virtualmente sterminata.

IMG_0620 IMG_0634

La granitica fluidità però si paga dal punto di vista del consumo su batteria. Il gioco prende ed è molto probabile che resterete incollati anche qualche ora abbondante sullo schermo del vostri iPhone, sufficiente per decimare l’autonomia residua del vostro dispositivo. In un’ora potete consumare anche il 40% su iPhone 5, rendendo di fatto impossibile concludere una giornata intera con una sola carica.

In definitiva mi sento di consigliare Joe Danger Touch a tutti gli appassionati del titolo per console, agli appassionati dei giochi arcade tipici di iOS, ma anche a chi vuole divertirsi per qualche oretta passandola in maniera spensierata con un gioco che bada dritto al sodo, senza troppi fronzoli. Hello Games garantisce 20 ore di gameplay ininterrotte in un titolo che raggiunge abbondantemente i canoni di qualità presenti sulle console domestiche, sia dal punto di vista tecnico, che di quello della giocabilità e longevità.

C’è chi ha già perso la testa per Joe Danger Touch! Il nostro Content Manager sta cercando (invano, secondo me!) di terminare il nuovo titolo di Hello Games. Eccolo alle prese con i livelli più avanzati della modalità difficile.

Di seguito il trailer ufficiale del titolo, pubblicato da Hello Games.

Joe Danger Touch è disponibile su AppStore ed è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPod touch (dalla terza generazione in poi) ed iPad. Questa App è ottimizzata per iPhone 5 e richiede iOS 5.0 o successivi per il corretto funzionamento.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: