Come colmare le mancanze di Siri su iOS 5 rispetto ad iOS 6

Siri è stato presentato come una novità di iOS 5 ed iPhone 4S, allo stato attuale però molte funzioni sono presenti solo su iOS 6. Potremmo chiamarlo questo un boicottaggio al Jailbreak? Di seguito dei consigli per sfruttare Siri al meglio.

2013-01-16 12.02.32 2013-01-16 12.44.35

Chi  ci segue, sa che attualmente il mondo del Jailbreak sta vivendo un momento non proprio bello ed interessante, per via delle difficoltà a violare l’ultimo sistema operativo e gli ultimi device di Apple. Se invece possedete un dispositivo con iOS 5 vi è concesso tutto, ma non di sfruttare Siri al 100%.

Permettetemi di dire che l’iPhone 4S Jailbroken con iOS 5.1.1 è un ottimo dispositivo e grazie ai tweak di Cydia in alcuni casi è superiore all’iPhone 5 con iOS 6, proprio per via dei limiti che presenta il sistema operativo Apple, che possono essere superati solo dopo aver effettuato il Jailbreak. (qualche spunto a questo link)

In realtà però c’è qualcosa che su iOS 5 non si può avere, ovvero il pieno supporto a Siri e ogni qual volta proviamo a chiedere qualcosa a Siri ma è concessa solo su iOS 6, Siri non perde occasione di chiederci di aggiornare il sistema operativo. È davvero impossibile integrare tutte le funzioni di Siri su iOS 5 oppure Apple spinge gli utenti a passare da un sistema operativo sul quale è possibile il Jailbreak ad uno dove è impossibile per ora?

2013-01-16 12.49.03 2013-01-16 12.48.47 2013-01-16 12.48.00

Ecco un piccolo elenco delle funzioni che mancano su iOS 5 e come e fino a che punto è possibile averle grazie al Jailbreak:

Lingua italiana

Siri in italiano è disponibile solo su iOS 6, ma questo è un ostacola facilmente superabile, vi abbiamo già mostrato come avere Siri in italiano su iOS 5 grazie ad Assistant Language+.

Attività commerciali

Siri su iOS 6 mostra anche le attività commerciali nelle vicinanze, mentre su iOS 5 in Italia non è disponibile e bisogna installare “International location for siri” da Cydia, ma non funziona bene e lo sviluppo sembra interrotto.

Sport

Una delle novità di Siri in esclusiva per iOS 6 riguarda la possibilità di consultare i risultati delle competizioni sportive. Su iOS 5 possiamo installare un tweak dal nome “SiriSports” che però supporta solo le competizioni Americane, quindi niente da fare per noi italiani interessati alla campionato nostrano.

Twitter e Facebook

Grazie all’integrazione di Facebook e Twitter su iOS 6 è possibile lasciare messaggi di stato sulla nostra bacheca oppure inviare tweet direttamente tramite Siri. Chi possiede un iPhone Jailbroken con iOS 5 deve accontentarsi di usare Siri solo per Twitter installando il tweak gratuito Sireet.

Applicazioni

Su iOS 6 si può sfruttare Siri per aprire le applicazioni direttamente con la nostra voce e questo è possibile su iOS 5 grazie al fantastico tweak AssistantExtensions, bisogna però specificare che non bisogna porre la richiesta “Apri Google” ma “Open Google” essendo il tweak localizzato in inglese.

Wi-Fi, 3G, Luminosità ed altro

Apple non ha mai integrato nel suo sistema operativo le scorciatoie per attivare e disattivare Wi-Fi, connessione dati, 3G, Bluetooth oppure regolare la luminosità, mentre sui dispositivi Jailbroken possono essere messe ovunque con tweak come SBSettings o NCSettings e grazie ad AssistantExtensions possono essere integrati anche in Siri. Il limite è nella lingua, poiché il tweak è localizzato in inglese e quindi per farci capire al volo dovremmo utilizzare Siri in inglese, quindi poco fruibile per noi italiani, così come era poco fruibile Siri su iPhone 4S prima che uscisse iOS 6.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: