Dolphin Browser, l’alternativa a Safari, si aggiorna con alcune novità

Immagine per Dolphin Browser - Estensione Ad-Block Per Il

Dolphin Browser - Estensione Ad-Block Per Il

MOBOTAP INC.
Gratuiti

Dolphin Browser, una delle più popolari alternative a Safari Mobile sui nostri dispositivi di iOS si aggiorna introducendo alcune caratteristiche esclusive, fra cui l’integrazione di Evernote Web Clipper.

Personalmente ritengo Safari Mobile uno dei migliori browser mobile in circolazione per via del rendering preciso delle pagine, assieme alla sua velocità e fluidità semplicemente disarmanti per la concorrenza. Ci sono però alcune mancanze, in alcuni casi decisamente corpose, che non vanno a genio a gran parte dell’utenza più vissuta.

Fra i migliori browser su AppStore (e ce ne sono parecchi) abbiamo Dolphin Browser, che integra una serie di funzionalità esclusive migliorando l’esperienza più basilare di Safari sui nostri dispositivi iOS. Il browser di MoboTab si è aggiornato alla versione 7.0 nelle scorse ore introducendo la modalità Evernote Web Clipper, per la prima volta presente su un browser mobile.

La modalità consente all’utente di salvare contenuti web con un singolo tap direttamente sul nostro account Evernote. Potremo salvare anche le intere pagine ed anche su altri servizi di cloud storage, quali Box.

Fra le novità abbiamo anche Dolphin Connect che permette di sincronizzare le tab, le immagini ed altri contenuti singoli delle pagine web aperte sul browser desktop che usiamo sul PC o sul Mac, con i propri dispositivi iOS.

Dolphin Browser è disponibile gratuitamente su AppStore ed è compatibile con iPhone, iPod touch ed iPad. È supportato il display di iPhone 5 e richiede iOS 4.3 o successivi per il suo corretto funzionamento.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: