L’iPhone2,1 sarà identico al 3G: A rivelarlo è un’icona presente nell’SDK [AGGIORNATO]

054539-iphone21

Alcuni utenti del forum di MacTalk.com.au hanno esaminato l’ultima versione dell’iPhone SDK 3.0 ed hanno trovato le icone di tutti i modelli iPhone. Ognuna di questa è rinonimata in maniera chiara per essere facilmente riconosciuta. Troviamo l’ “iPhone1,1” (che rappresenta il modello EDGE), l’ “iPhone1,2” (che rappresenta l’attuale 3G) ed infine l’ “iPhone2,1” che rappresenta uno dei prossimi modelli iPhone.

Come potete vedere voi stessi, l’icona dell’iPhone2,1 è del tutto identica a quella del modello 3G che invece differisce dal modello EDGE. Queste immagini quindi potrebbero dimostrare che il prossimo modello di iPhone sarà del tutto identico (sul piano estetico) all’attuale 3G.

Alla luce dei recenti rumors e di alcune mie opinioni potremmo concludere dicendo che:

  • Verranno rilasciati 2 modelli di iPhone: “iPhone2,1” ed “iPhone3,1
     
  • Il primo iPhone sarà quello 2,1 con poche differenze rispetto all’attuale 3G (sia dal punto di vista estetico che a livello hardware.. un pò come è accaduto con l’iPod Touch e l’iPod Touch 2G). Sappiamo che l’attuale iPhone 3G da 8 e 16 GB non verranno più prodotti per cui pensiamo che il 2,1 possa essere soltanto da 32GB.
     
  • Il secondo modello di iPhone che verrà sempre rilasciato in estate si chiamerà iPhone3,1 (come rivela il firmware 3.0) ed in questo caso vedremo maggiori differenze dal punto di vista hardware e probabilmente anche dal punto di vista estetico (ma non eccessive).

immagine-1123

iphone21-qtrprofile iphone21-white-qtrprofile

Cosa ne pensate?

[Via]

Alcuni utenti del forum di MacTalk.com.au hanno esaminato l’ultima versione dell’iPhone SDK 3.0 ed hanno trovato le icone di tutti…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: