TSMC: la domanda per i nostri chip da 20nm sarà fortissima! L’accordo con Apple è stato definitivamente raggiunto?

Alcuni dirigenti di TSMC sostengono che la domanda per i prossimi chip a 20nm sarà decisamente superiore rispetto a quanto avvenuto con quelli a 28nm. Questa affermazione potrebbe essere giustificata dal perfezionamento degli accordi commerciali con la società di Cupertino, che dovrebbe delegare a TSMC la costruzione dei nuovi SoC per i propri dispositivi mobile.

112_11_5_95251622

Apple sta cercando di allontanare il più possibile Samsung come produttore e fornitore delle componenti dei propri dispositivi mobile. Se per componenti di minor rilievo il passaggio è stato più semplice, cambiare l’intera produzione dei SoC (i system-on-chip in cui vengono inseriti CPU, GPU, RAM ed altri componenti essenziali per l’intero funzionamento del dispositivo) con superficialità è praticamente impossibile.

Un cambiamento di questa portata prevede tempi particolarmente lunghi, ma sembra che questi stiano per concludersi con l’inizio del prossimo anno. È quanto si evince dalle parole di alcuni dirigenti di TSMC, l’azienda che dovrebbe prendere il ruolo di Samsung nella produzione dei nuovi SoC di iPhone, iPod touch ed iPad.

L’azienda taiwanese prevede una fortissima domanda per i futuri processori a 20nm. Questi potrebbero raggiungere le vendite di tutta la produzione da 28nm nell’arco di solo due anni, e superarle nettamente nel lungo termine. TSMC dichiara di non avere problemi a soddisfare l’intera domanda, in vista di due nuovi stabilimenti che saranno affidati alla produzione di microprocessori a 20nm. Uno di questi potrebbe essere il “Progetto Azalea” di cui avevamo parlato qualche tempo addietro in questo articolo.

Sembra logico fare un rapido collegamento. Il forte aumento della richiesta potrebbe facilmente essere ricondotto alle possibili trattative in corso fra Apple e TSMC. Queste potrebbero essere giunte a conclusione, ma non sarà facile vedere i chip dell’azienda sui dispositivi della prossima generazione.

TSMC infatti sarà in grado di produrre chip a 20nm e lanciarli sul mercato solamente a partire dal 2014.

Via | AppleInsider

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: