Previsioni Apple: ecco le aspettative degli analisti per il Q1 2013

In attesa dei risultati del Q1 2013, Philip Elmer-Dewitt ha stilato le ormai abituali tabelle delle previsioni offerte da analisti indipendenti ed istituzionali sulle vendite del colosso di Cupertino. Apple ormai ci ha abituati a numeri da record, lo saranno anche stavolta?

consensusrevenue

Il grafico comprende le stime di 67 analisti: 28 “indipendenti” e 39 “istituzionali”, i quali lavorano per importanti società di investimento o organizzazioni di ricerca. Come al solito, gli indipendenti sono molto più rialzisti rispetto agli analisti istituzionali. Il consenso indipendente si aspetta un utile per azione (EPS) di 15,11 dollari per azione ed un fatturato di 58,84 miliardi di dollari. Il consenso istituzionale prevede invece un EPS di 13,45 dollari con 54,74 miliardi di dollari di fatturato.

Considerando le attese di tutti gli analisti, la media ricavata è di un utile pari a 14,20 dollari per azione con 55,96 miliardi di dollari di fatturato, un incermento, anno dopo anno, rispettivamente del 10% e del 30%. Nell’ultimo quarto la società ha guadagnato 8,2 miliardi di dollari di profitto ed un fatturato di 36 miliardi. Le stime divulgate per questo trimestre direttamente dalla Apple, evidenziano 52 miliardi di fatturato con un utile di 11,75 dollari per azione.

La società solitamente ha quasi sempre superato le proprie stime con un margine significativo. Apple annuncerà tra poche ore i guadagni relativi al primo trimestre fiscale del 2013 (quarto trimestre del 2012) e noi ovviamente non mancheremo di proporvi tempestivamente il relativo articolo.

Via | MacRumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: