Twitter lancia Vine, la nuova applicazione per condividere video di 6 secondi

Immagine per Vine

Vine

VINE LABS INC
Gratuiti

Twitter, il social network per la diffusione di brevi messaggi, ha lanciato oggi una nuova applicazione per iPhone e iPod Touch chiamata Vine. Il servizio, completamente integrato con Twitter, permette di registrare e condividere brevi video con tutto il mondo.  

Twitter ha acquisito la startup creatrice del progetto Vine e lancia oggi in App Store ciò che definiscono essere “il modo migliore per vedere e condividere la vita in movimento”. L’applicazione gratuita permette infatti di registrare video di 6 secondi e condividerli istantaneamente su Twitter, ma anche Facebook e altri social network.

Ecco come Twitter annuncia sul suo blog il nuovo servizio:

Oggi introduciamo Vine: un servizio mobile che consente di catturare e condividere brevi video loop. Come i tweet, la brevità del video su Vine (6 secondi o meno) ispira creatività. Ora che potete facilmente catturare movumenti e suoni, siamo curiosi di vedere ciò che creerete.

Anche Vine ha commentato brevemente la notizia dell’acquisizione:

Siamo felici di condividere la notizia che Vine è stata acquisita da Twitter. Le nostre aziende condividono gli stessi valori e gli stessiobiettivi, come Twitter, vogliamo rendere più facile far incontrare le persone, condividere e scoprire ciò che sta accadendo nel mondo. Anche noi crediamo che il vincolo ispira creatività, che sia attraverso un Tweet di 140 caratteri o un video di sei secondi.

Fateci sapere cosa ne pensate di questo nuovo servizio e se anche voi pensate che il dover riassumere un concetto in pochi secondi o in pochi caratteri possa incrementare la creatività individuale!

VineVINE LABS INCGratuiti Twitter, il social network per la diffusione di brevi messaggi, ha lanciato oggi una nuova applicazione per…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: