Hoozin: l’app per iPhone che rivoluziona il concetto di chat di gruppo | iSpazio Review

App ID errato

Hoozin è un’app di messaggistica istantanea che si basa su un concetto del tutto nuovo e si allontana dai testi asettici e privi di vita delle chat canoniche, offrendo uno spazio virtuale riconducibile ad una stanza, con all’interno tutti i nostri amici protagonisti della discussione. App ID errato

Il mercato delle applicazioni di messaggistica istantanea è più che saturo, ma questo non vuol dire che non ci sono proposte nuove ed originali. Queste devono scontrarsi, però, con colossi quali WhatsApp, Viber, ed altre applicazioni che nel corso degli anni hanno fidelizzato milioni di utenti, i quali difficilmente sono pronti a cambiare del tutto piattaforma, soprattutto per via della popolarità acquisita da queste negli ultimi tempi.

Hoozin però propone un concetto tutto nuovo di intendere la chat, non più in un’asettica forma testuale, ma basata su un sistema di fumetti in tempo reale, fra i quali possiamo navigare non tramite le canoniche gestures di scrolling, ma con una sorta di rotella virtuale. Ruotando quest’ultima andiamo avanti o indietro nel tempo, facendo scorrere i vari fumetti in base alle cose dette in precedenza dai vari componenti della chat di gruppo.

IMG_0820 IMG_0856 IMG_0860

Una volta lanciata l’app ci troveremo di fronte alla solita schermata di creazione dell’account, legato al nostro numero di telefono, in perfetto stile WhatsApp. Terminata questa fase l’applicazione ci consiglierà di pubblicizzare la stessa via SMS ai nostri amici. Alcuni contatti saranno già selezionati, quindi state attenti a non inviare troppi SMS se non avete un piano tariffario che vi consente di farlo gratuitamente.

Svolte tutte le operazioni preliminari, possiamo iniziare a creare i nostri gruppi di conversazione inserendo gli amici che vogliamo coinvolgere, il nome del gruppo ed il colore dello sfondo. Tutte queste caratteristiche potranno essere modificate in un secondo momento, assieme alla possibilità di ricevere, o meno, notifiche da quel gruppo specifico.

IMG_0825 IMG_0834 IMG_0857

Una volta creata la chat troveremo i nostri avatar personalizzabili all’interno di uno spazio virtuale che possiamo considerare una stanza. Tutti i messaggi saranno visualizzati mediante dei fumetti collegati all’avatar relativo e quelli  più recenti copriranno quelli passati. Come detto in precedenza, possiamo gestire la “cronologia” degli stessi con una rotella molto comoda che farà “scorrere il tempo” in avanti o indietro in base alla direzione della gesture.

Il sistema è parecchio bello da vedere, e le animazioni fluide e piacevoli, anche se l’esperienza potrebbe sembrare in un primo momento un po’ ostica da utilizzare rispetto ai canonici servizi testuali come WhatsApp o Viber.

Non manca la possibilità di inviare messaggi privati o fotografie, ma anche “baci e pomodori”, in base alle situazioni piacevoli o meno che si vengono a creare. All’interno dell’applicazione possiamo anche chiamare i nostri contatti sfruttando la rete telefonica tradizionale, quindi utilizzando il nostro piano tariffario in uso.

IMG_0846 IMG_0832 IMG_0826

L’applicazione logicamente dà all’utente tutti gli strumenti necessari per la corretta gestione del profilo e della chat di gruppo, oltre che un mini-gioco con il quale informare i nostri amici dell’esistenza di Hoozin. In pratica i nuovi utenti saranno scelti a caso tramite il famoso gioco della bottiglia, che verrà fatta ruotare fino a selezionare un utente a caso.

CONSIDERAZIONI FINALI

Hoozin si inserisce in un settore che definire inflazionato sarebbe un eufemismo, con concorrenti del calibro di WhatsApp e Viber, ma lo fa in un modo del tutto personale. La possibilità di gestire le proprie chat di gruppo come se fossero delle conversazioni intorno ad un tavolo con i propri amici gli dà un tono di originalità che manca a tutte le altre app di messaggistica istantanea. Inoltre le animazioni e le possibilità di mandare segnali di gradimento o ostilità rendono l’esperienza più divertente rispetto ad una chat tradizionale.

IMG_0828 IMG_0835 IMG_0829

Purtroppo manca la possibilità di inserimento dei testi in modalità landscape, carenza che si fa sentire parecchio in un’app di messaggistica come Hoozin. Non manca logicamente il supporto alle notifiche push, attivabili o meno a discrezione dell’utente in base al gruppo selezionato. La sua presenza sul Google Play espande le possibilità d’utilizzo anche con amici che hanno terminali Android.

Hoozin è disponibile su App Store ed è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede iOS 4.3 o successivi per il suo corretto funzionamento. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: