A cosa potrebbe servire uno stand per iPhone da 480$? [Video]

Quello di cui vi parliamo in questo articolo è Scandock, uno stand da 480$ per terminali iOS ed Android che trasforma il dispositivo in uno scanner, sfruttandone la fotocamera integrata.

scandock-1

Su App Store ci sono decine di applicazioni che trasformano il nostro smartphone in uno scanner grazie ad alcune procedure di elaborazione dell’immagine. Queste hanno un prezzo irrisorio che può arrivare massimo a 5€. Lo Scandock costa circa 100 volte tanto, ma garantisce, a detta del produttore, risultati estremamente superiori, come possiamo vedere sullo stesso Kickstarter, sito in cui è stato presentato il progetto.

Nello stand sono presenti quattro elementi principali:

  • Un sistema di illuminazione per distribuire la luce in maniera omogenea
  • Un ripiano in silicone su cui appoggiare i documenti, con una leggera angolatura
  • Un dock in cui riporre una delle due vaschette, una per iPhone 4 e l’altra per tutti gli altri smartphone in commercio
  • Un nastro di calibrazione che viene inserita in ogni scansione e viene usato dall’app in dotazione per calibrare i colori

Lo stand è però molto voluminoso, quindi viene meno l’unico motivo per cui usare l’iPhone come scanner, cioè la sua estrema portabilità. Di certo non è un accessorio che potremo portare sempre con noi.

L’app dedicata è già disponibile gratuitamente su App Store e sembra poter vantare tutta una serie di caratteristiche esclusive, oltre ad essere veramente ben fatta. Del resto per 480$ dobbiamo pretendere solo il meglio.

Via | CultOfAndroid 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: