YouTube: alcuni canali saranno a pagamento a partire dai prossimi mesi?

Google vuole spingere il proprio social network basato sui video a competere con i colossi televisivi tradizionali. Proprio per questo motivo si vocifera che possa introdurre la possibilità di inserire nei vari canali delle forme di pagamento mediante sottoscrizione mensile.

youtubemakemoney

YouTube è praticamente quasi sinonimo di video su internet. Google sembra voglia espandere le potenzialità del proprio servizio di condivisione video anche negli ambienti professionali, cercando di permettere una forma di guadagno a chi decide di pubblicare i propri contenuti.

Logicamente non tutti i canali saranno a pagamento e la sottoscrizione mensile sarà nell’ordine di pochi dollari, in base al canale. YouTube dovrebbe introdurre anche la possibilità di pagare alcuni contenuti offerti su base periodica o eventi speciali pay-per-view.

Tutto questo potrebbe vedere la luce in primavera, nel secondo trimestre del 2013. Insomma, dopo la fastidiosa pubblicità introdotta negli ultimi anni, sarà la volta dei canali accessibili solamente sotto forma di abbonamento periodico.

Via | BGR

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: