Facearound: l’app italiana che anticipò Nearby e che permette di scoprire tutti i luoghi interessanti intorno a noi | iSpazio Review

Immagine per Faround

Faround

Business Competence srl
Gratuiti

Facearound è un’applicazione che permette all’utente di localizzare bar, negozi e tutta una serie di luoghi pubblici intorno a noi. Il servizio è offerto dall’italianissima Business Competence srl ed ha già riscosso un buon successo su App Store.

Capita di rado che una realtà italiana possa mettersi in evidenza di fronte a colossi internazionali, ma siamo orgogliosi di poter dire che Facearound è una di queste. Il servizio è stato lanciato nel settembre 2012, anticipando addirittura l’analogo Nearby, appartenente a Facebook. Ma vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

Facearound, nuova applicazione completamente integrata in Facebook per la ricerca geolocale di qualsiasi tipo di locale e la condivisione di suggerimenti. Lanciata nel settembre 2012, arrivata in breve in testa alla classifica Social Network di Apple Store, Facearound ha addirittura anticipato di molti mesi la l’analogo servizio appena lanciato dallo stesso colosso Facebook, Nearby.

I fondatori dell’italiana Business Competence ne vanno fieri, anzi, ci tengono a evidenziare che Facearound possiede alcune caratteristiche che restano tuttora uniche, come il sistema integrato di dealing e couponing (le offerte riservate agli utenti della app) senza intermediazioni con i leader di settore nel campo dei gruppi di acquisto. Per intenderci, un modello che va nella direzione di superare i più tradizionali Groupon, Groupalia, Tripadvisor ecc, che su ogni deal andato a buon fine godono di una marginalità oscillante fra il 35 ed il 60%. Questo permette quindi di eliminare la costosa intermediazione.

IMG_0808 IMG_0809 IMG_0810

Partendo dal dato di fatto che Facebook rimane il vero e probabilmente rimarrà l’unico acceleratore social in Italia oggi, è pur vero che, per crescere, la più diffusa piattaforma social del mondo deve continuare ad arricchirsi di nuovi servizi utili. Facebook ha sempre premiato e riconosciuto il valore aggiunto che le piccole e grandi società di sviluppatori apportano alla piattaforma. Ci mancherebbe, altrimenti chi investirebbe in sviluppo per Facebook se si rischiasse di venire schiacciati dal gigante? Ebbene i giochi sono aperti e il modello di sviluppo di Facebook è in evoluzione. E l’Italia può essere finalmente guardata dalle grandi corporation come un mercato di sviluppo per tutto ciò che è social e mobile.

Lanciare una App su Facebook – come ha fatto Facearound – anziché replicare nuovi social network, significa innanzitutto sfruttare l’affidabilità delle recensioni scritte dagli stessi utenti, che si conoscono tra loro e sono anche contattabili dagli esercenti che hanno ricevuto recensioni. In altre parole, si riducono esponenzialmente le recensioni false e di boicottaggio competitivo. I commercianti in cerca di visibilità in rete hanno, per la prima volta, a disposizione una piattaforma molto più dinamica e libera, all’interno della quale possono accedere quando preferiscono, pubblicare nuove offerte o modificare quelle presenti, il tutto in tempo reale.

L’applicazione farà uso del modulo GPS del nostro dispositivo per individuare la nostra posizione sulla mappa, che avverrà nel giro di pochi secondi. Da questo momento possiamo ricercare tutta una vastissima tipologia di locali premendo sul tasto “Cerca” posto sulla parte alta dello schermo.

Da qui possiamo effettuare qualsiasi tipo di ricerca spaziando da nomi di località (città o monti), locali, bar, ristoranti, ma anche cinema, teatri, parchi, ville, località turistiche. Insomma, possiamo cercare qualsiasi cosa sia stata inserita in precedenza all’interno delle mappe di Bing. Per ogni località, locale, punto di ritrovi è possibile dare una votazione, contrassegnare la stessa con un mi piace, o addirittura sfogliare fra le recensioni degli utenti o scriverne una propria.

IMG_0813 IMG_0812 IMG_0817

Premendo o trascinando verso sinistra la freccia posta sul lato destro dell’applicazione possiamo accedere ad altre impostazioni, come ad esempio scegliere la modalità di visualizzazione fra stradale, satellite ed aerea.

In definitiva Facearound è un’ottima app che svolge egregiamente i compiti per cui è stata realizzata. Pur tuttavia soffre ancora di qualche piccolo problema di gioventù: il caricamento delle mappe non è velocissimo e parecchi elementi dell’interfaccia non sono ottimizzati per la risoluzione Retina degli ultimi iPhone immessi sul mercato. Inoltre le animazioni non ci sono sembrate fluide e convincenti nemmeno su iPhone 5.

IMG_0821 IMG_0823 IMG_0820

La realizzazione tecnica sarebbe, dunque, da affinare, ma non abbiamo trovato nulla da eccepire per quanto riguarda i contenuti, che possono essere inseriti o aggiornati dagli stessi utenti.

Facearound è disponibile su App Store ed è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede iOS 4.3 o successivi per il suo corretto funzionamento. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: