Apple avverte di stare alla larga dal Jailbreak

Come sempre dopo l’uscita di un nuovo tool per il Jailbreak, Apple corre ai ripari effettuando correzioni in iOS per impedirne la pratica e aggiorna anche il suo sito ufficiale per avvertire gli utenti riguardo ai rischi che ne derivano. Dopo sole 24 ore dal rilascio del tool, Apple ha già aggiornato la sua pagina ufficiale.

pwned Jailbreake apple ingmar1o

Evasi0n, il tool ufficiale per effettuare il Jailbreak di iOS6, è stato pubblicato solo ieri. Vi abbiamo già proposto le nostre guide e vi abbiamo mostrato i primi dati diffusi riguardo al numero dei dispositivi sbloccati, ma oggi Apple ha anche aggiornato la sua pagina ufficiale per metterci in guardia sui possibili rischi derivanti dal jailbreak.

Sulla pagina ufficiale vengono menzionati alcuni problemi che potrebbero sorgere dopo aver violato il sistema operativo:

  • Instabilità del dispositivo e dell’applicazione
  • Inaffidabilità di voce e dati
  • Interruzione dei servizi
  • Sicurezza compromessa
  • Minore durata della batteria
  • Impossibilità di applicare aggiornamenti al software

Jailbreak

Ciò che viene descritto da Apple è potenzialmente vero, ma chi in passato ha effettuato il Jailbreak saprà che con una serie di piccoli accorgimenti questi problemi sono evitabili e facilmente risolvibili. Come sempre, quando si sceglie di manomettere un software, bisogna essere a conoscenza dei possibili rischi ed è per questo che consigliamo di effettuare il jailbreak solo se si sa cosa si sta per fare, prestando molta attenzione a seguire le guide.

Non è la prima volta che Apple decide di dedicare una pagina sul suo sito nella speranza di dissuadere gli utenti dal modificare il software: quello di oggi è infatti soltanto un aggiornamento dovuto al fatto che Evasi0n è stato pubblicato solo ieri.

Ricordiamo anche che in passato la società californiana decise di mettere sui tavoli dei propri negozi dei cartelli, come quello dalla prima immagine dell’articolo, in cui veniva specificato che il jailbreak invalidava la garanzia e che “con ogni probabilità il telefono iPhone modificato diventerà del tutto inutilizzabile quando verrà installato un aggiornamento software fornito da Apple”.

Quanti di voi nonostante tutto ciò hanno fatto il Jailbreak e si terranno alla larga dagli aggiornamenti, proprio per preservarlo?

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: