Avvistate le prime immagini scattate con la fotocamera del Samsung Galaxy S4?

Numerosi siti online hanno riportato alcune fotografie scattate da due modelli di smartphone Samsung chiamati con i codici SHV-E300S ed SGH-I337. Il secondo, sappiamo con certezza che sarà il prossimo top di gamma del colosso sudcoreano, probabilmente il Galaxy S4.

Samsung_curved_display

Il prossimo Galaxy S4 avrà con estrema probabilità un display da 4.99″ FullHD da 1920×1080, che vanta una densità di pixel di 441PPI! Saranno due le varianti presentate: una per il mercato coreano (SHV-E300S) ed un modello AT&T (SGH-I337).

Sono trapelate nelle scorse ore alcune foto scattate con entrambe le versioni del nuovo dispositivo di Samsung. La qualità dello scatto non sembra dei migliori per via di esecuzioni un po’ grossolane e purtroppo non ci possiamo fare un’idea della risoluzione del sensore per via del fatto che alcune sono state ridimensionate.

Pictures-allegedly-taken-by-the-camera-on-the-Samsung-Galaxy-S-IV (1)

La foto che potrebbe rappresentare la reale capacità del sensore di Galaxy S4 è quella con risoluzione di 3264×1836, con formato 16:9. Portando il formato a 4:3 si ottiene la risoluzione di 3264×2448 quindi, se la veridicità delle foto sarà confermata, il sensore dovrebbe essere un normale 8mpx come quelli utilizzati nell’attuale generazione.

Pictures-allegedly-taken-by-the-camera-on-the-Samsung-Galaxy-S-IV Pictures-allegedly-taken-by-the-camera-on-the-Samsung-Galaxy-S-IV (2)

Sebbene queste informazioni siano da prendere assolutamente con le pinze e non è detto che questi scatti siano realmente da attribuire al nuovo top di gamma Samsung, sarebbe un po’ opinabile la scelta di inserire un sensore da 8mpx per la terza generazione consecutiva, anche se noi tutti sappiamo che l’ampiezza del sensore non è tutto in una fotocamera.

Via | PhoneArena

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: