Evasi0n 1.2: nuovo aggiornamento per il tool del Jailbreak Untethered dedicato ai dispositivi iOS 6.x

Mentre gran parte dell’Italia dormiva, il team degli evad3rs ha rilasciato un nuovo, e speriamo ultimo, importante aggiornamento per il tool evasi0n, diventato ormai famosissimo per aver permesso il Jailbreak dei dispositivi Apple di ultima generazione. Di seguito tutte le novità e le istruzioni su come comportarsi nel caso in cui avete già eseguito il Jailbreak.

evasi0n 1.1 update Jailbreak

Vi ricordiamo che evasi0n permette il Jailbreak Untethered (possiamo riavviare il dispositivo senza doverlo collegarlo al computer) di tutti i dispositivi che montano iOS 6.0, 6.0.1, 6.0.2, 6.1, quindi in particolare è il primo JB per iPhone 5, iPad mini, iPad 4a generazione ed iPod touch 5a generazione.

Il tool prodotto dal nuovissimo team evad3rs, composto da alcuni dei maggiori hacker di sempre della scena del Jailbreak, è stato all’altezza dei suoi predecessori ed anche se si è fatto attendere molto si è dimostrato subito affidabile e funzionante. Sono stati riscontrati solo dei problemi che possiamo definire “minori”, visto che non compromettono la buona riuscita del Jailbreak o il buon funzionamento dell’iPhone.

A distanza di qualche giorno dal rilascio di evasi0n, Apple ha rilasciato la prima beta di iOS 6.1.1, che non chiude le vulnerabilità sfruttate dal Jailbreak. Ciò nonostante è preferibile starne alla larga ed è proprio per questo che gli evad3rs hanno rilasciato l’ultimo aggiornamento evasi0n 1.2, che impedisce ad un iPhone Jailbroken di effettuare un aggiornamento OTA (direttamente dall’iPhone).

In realtà anche se potessimo eseguire un aggiornamento “Over The Air”, per via del Jailbreak questo non andrebbe a buon fine. Oltre a disattivare gli aggiornamenti OTA, la nuova versione risolve il disagio del fuso orario che alcuni utenti riscontravano: nelle versioni precedenti dopo il JB poteva capitare di trovarsi l’orologio spostato di un’ora ed era necessario disattivare e riattivare l’orario automatico.

Se ancora non avete eseguito il Jailbreak, basterà recarvi sul sito degli evad3rs e scaricare l’ultima versione. >>QUI<< trovate una guida molto dettagliata con tanto di suggerimenti mirati.

image

D: Ho già eseguito il Jailbreak, devo rifarlo?

R: NO. Contemporaneamente al rilascio di evasi0n 1.2 sul sito, è stato rilasciato anche l’aggiornamento per “evasi0n 6.0-6.1 Untether” un pacchetto che trovate su Cydia e che già trovate installato sul vostro iPhone. Questo pacchetto si aggiorna alla versione 0.3-1, vi basterà installare questo aggiornamento e il vostro iPhone sarà al pari di un altro sul quale è stato usato evasi0n 1.2.

Per aggiornare: aprite Cydia, aspettata che carichi gli aggiornamenti e se ve lo chiede selezionare “Installa aggiornamenti”, se non ve lo chiede oppure avete premuto “Ignora”, andate nella scheda “novità”, selezionate “evasi0n 6.0-6.1 Untether”, cliccate in alto su “modifica” e poi su “aggiorna”. !MAI CLICCARE SU “RIMUOVI”!

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: