Nuove funzionalità aggiunte a Pebble Smartwatch tramite un tweak di Cydia

Pebble Smartwatch è uno degli orologi da polso interfacciabili con i nostri smartphone più promettenti sulla piazza. Da oggi lo sarà ancora di più grazie a BTNotificationEnabler che ne introduce altre feature essenziali e molto piacevoli. Vediamole assieme.

mw-630-pebble-watch

Cydia ci ha abituati a rendere l’esperienza dei nostri smartphone più personalizzabile e piacevole con una serie di modifiche particolarmente succulente. Il tweak di cui vi parleremo in questo articolo è BTNotificationEnabler dello sviluppatore Conrad Kramer e serve a permettere al nostro dispositivo di inviare tutte le notifiche di iOS tramite Bluetooth.

Pebble Smartwatch, di cui abbiamo abbondantemente parlato nelle nostre pagine, si collega proprio tramite Bluetooth ai nostri dispositivi, permettendo quindi al tweak di Kramer di interfacciarsi anche con l’orologio da polso digitale.

In questo modo potremo mandare qualsiasi notifica push che desideriamo e potremo gestirla tramite l’orologio stesso! Viene abbattuta quindi la soglia del limite delle notifiche del modello originale, che funzionavano solamente con le app Messaggi, Telefono ed alcune applicazioni musicali.

Sebbene questo tweak non introduca moltissimo al prodotto, si tratta di un primo esempio di come questi smartwatch potranno essere modificati in un futuro non troppo lontano tramite tweak di Cydia, che potrebbe aggiungere funzionalità parecchio interessanti. La prima che mi viene in mente sarebbe quella di utilizzare Siri interagendo direttamente dall’orologio.

BTNotificationEnabler è disponibile su Cydia nella repository di BigBoss in forma del tutto gratuita.

Via | CultOfMac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: