Opera acquista Skyfire per modica cifra di 155 milioni di dollari

Proprio poche ore fa Opera ha annunciato di aver acquistato Skyfire Labs, azienda nota per aver sviluppato il browser mobile con compatibilità Flash per iOS ed Android.

Schermata 2013-02-15 alle 10.43.47

Come da titolo, l’acquisto è costato all’azienda ben 155 milioni di dollari ed è stato voluto principalmente per ottimizzare Rocket, software utilizzato per ridurre le dimensioni dei video durante lo streaming mobile. Secondo l’azienda, Skyfire è in grado di capire quando gli utenti stanno riscontrando un rallentamento durante lo streaming e riesce a regolare la qualità senza mai fermare il video durante la riproduzione, garantendo così la migliore esperienza d’uso.

Opera punta molto su questo settore, in quanto secondo l’azienda la quantità dei video presenti sul web è in rapida crescita.

Via | TheVerge

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: