Traffico web: Samsung Galaxy S III guadagna terreno su iPhone 5

Chitika, famosa rete pubblicitaria mobile, ha raccolto alcuni dati e tendenze interessanti per quanto riguarda il traffico web generato dai dispositivi mobili. Da queste statistiche emerge un dato interessante: il Galaxy S III recupera terreno nei confronti dell’iPhone 5.

chiqa

Nel mese di Ottobre 2012, Apple aveva guadagnato un ampio margine nel traffico web da smartphone, tanto da accumulare un +8% rispetto al diretto rivale. La nuova statistica però ha evidenziato che il Galaxy S III è riuscito a recuperare margine sullo smartphone made in Cupertino, arrivando a solamente 2 punti percentuali di differenza. I dati si riferiscono a decine di milioni di impressioni pubblicitarie per dispositivi mobile generate sulla rete Chitika negli USA ed in Canada dall’1 al 9 febbraio 2013.

Facendo un passo indietro e guardando l’intero quadro, l’iPhone 5 rappresentava il 6,6% del traffico web con il Samsung Galaxy S III al 6,3%. Se prendiamo in considerazione tutti i modelli attivi dello smartphone della società di Cupertino, si può notare una quota del 41,5% del traffico web, in calo del 4,5% rispetto al mese di ottobre. Durante lo stesso periodo, la quota complessiva del traffico web generato da device Samsung è salita al 20,6% dal 17%.

chiqb

Considerate che insieme, Apple e Samsung, rappresentato il 62,1% del traffico web, dato che è sceso di circa l’1% dal mese di ottobre. Ciò significa che alcune delle altre piattaforme stanno guadagnando lentamente terreno, anche se in piccola misura. Probabilmente l’informazione più impressionante rinvenuta dai dati di Chitika, è che iOS 6 rappresenta già l’83% della quota di traffico web degli iDevice.

Via | Phonearena

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: