iPhone Mini? Potrebbe veder la luce già da quest’estate al prezzo di 330$

Vi abbiamo parlato spesso del tanto discusso iPhone economico che Apple starebbe progettando per i mercati emergenti importanti quali la Cina. Oggi l’analista Katy Huberty ha dichiarato che il dispositivo potrebbe già essere in commercio a partire dall’estate e che potrebbe costare circa 330$ senza alcun contratto.

iPhone 5

Seppure Apple non abbia mai né confermato né smentito la produzione di un iPhone Mini, in molti credono che sia in dirittura d’arrivo. Dopo avervi parlato dell’ipotetico design e delle possibili caratteristiche tecniche, oggi Katy Huberty, importante analista di Morgan Stanley, ha fatto delle affermazioni circa il prezzo e la sua diffusione.

L’analista sostiene che la produzione di un iPhone a basso costo (chiamato negli ultimi tempi iPhone Mini o iPhone+) farebbe crescere del 20% la presenza di Apple nel mercato degli smartphone ed il momento giusto per un possibile lancio del dispositivo sarebbe proprio nei prossimi mesi, dal momento in cui in mercati strategici come la Cina, i prezzi degli smartphone si stanno stabilizzando.

Sempre secondo Huberty, la chiave del successo di iPhone Mini potrebbe trovarsi in un accordo con China Mobile, ovvero il più grande operatore telefonico al mondo con ben 800 milioni di abbonati. Al momento Apple ha infatti accordi solo con China Unicom e China Telecom, i quali sono certamente operatori importanti, ma molto piccoli se paragonati all’operatore più grande del mondo.

L’analista fa poi alcune ipotesi sul prezzo, il quale si dovrebbe aggirare intorno ai $330 senza alcun vincolo contrattuale per poter essere competitivo con altri dispositivi di fascia alta presenti in Cina come Lenovo, ZTE, Coolpad o Huawei. Con un prezzo del genere, anche se i profitti sulla singola unità sarebbero inferiori rispetto ad altri dispositivi venduti dalla casa di Cupertino, è previsto che i ricavi totali saranno comunque molto alti grazie al sicuro successo che avrà iPhone Mini.

Huberty crede poi che, grazie al futuro accordo con China Mobile, iPhone Mini sarà venduto ad un prezzo ancora più basso sotto contratto. Per quanto riguarda invece la sua diffusione, probabilmente il dispositivo verrà venduto anche in altri mercati emergenti al di fuori della Cina, ma sulla sua vendita anche in Europa o negli Stati Uniti l’analista non si sbilancia troppo.

Via | Cult Of Mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: