[MWC] Acer annuncia la versione da 16GB per il suo tablet Iconia B1 da 139€

Nel corso del MWC 2013 a Barcellona, Acer ha annunciato l’ampliamento della gamma Iconia B1-A71, con una nuova versione dotata di 16GB di storage interno. Questa si aggiunge al modello da 8GB presentato inizialmente al CES di Las Vegas quest’anno.

Acer-Iconia-B1

Nel corso della giornata, la taiwanese Acer ha annunciato la disponibilità immediata di Acer Iconia B1-A71 16GB al prezzo consigliato di 139€, con il modello da 8GB che si trova al prezzo di 119€. Si tratta di dispositivi alla portata di tutti, progettati per l’utilizzo quotidiano, espressamente pensati per giovani e professionisti in mobilità. Lo storage è inoltre espandibile tramite slot microSD.

Il processore che alimenta il display da 7″ è un dual-core da 1,2GHz ed il tutto è contenuto in un case caratterizzato dal peso di 320g. Il dispositivo è studiato per essere utilizzato con una sola mano, grazie all’angolo in basso a sinistra ricoperto da comoda gomma antiscivolo. Quando non è utilizzato il tablet può essere facilmente riposto all’interno di una tasca. Sfrutta la versatilità della versione Jelly Bean di Android e la sua modalità VoiceSearch, per utilizzare la voce per effettuare ricerche vocali ed ascoltare le risposte tramite l’altoparlante integrato.

All’interno di Google Play è possibile consultare oltre 500 riviste online di centinaia di editori diversi, mansione per la quale l’Acer Iconia B1 dovrebbe dare il meglio di sé, grazie al comodo display da 7″ dotato di risoluzione 1024×600 pixel.

AcerIconiaB116_WPP_hd

L’Acer Iconia B1 è dotato di una fotocamera frontale per effettuare comodamente anche videochiamate, posizionata nell’angolo in alto a destra per poter essere utilizzata senza problemi sia con il dispositivo posto in verticale, che in orizzontale.

In vendita è presente anche una custodia specifica, che consente un’ottima protezione contro urti e graffi, che può essere utilizzata anche come leggio, sia in verticale che in orizzontale.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: