[MWC] Asus annuncia Fonepad, un tablet da 7″ che permette di telefonare ‘in tutta comodità’ a 219€

I 5″ dei nuovi smartphone top di gamma vi sembrano esagerati? E allora aspettatevi nel prossimo futuro gente che imbraccerà i propri tablet da 7″ ed inizierà a parlare tranquillamente. Fonepad, dopo Galaxy Note 8, è il secondo tablet presentato a Barcellona con complete funzionalità da smartphone.

fonepad3

Padfone è un tablet di ASUS con display da 7″ con risoluzione da 1280×800. Al suo interno c’è un Intel Atom Z2420, che garantisce una riproduzione fluida di contenuti FullHD a 1080P per oltre nove ore di visualizzazione ininterrotta.

Nella parte frontale ci sarà una fotocamera da 1.2Megapixel che permetterà l’esecuzione di videochiamate in mobilità ed il dispositivo sarà dotato della tecnologia audio ASUS SonicMaster con MaxxAudio 3.

“È indispensabile avere uno schermo così grande per la fruizione di contenuti di intrattenimento, social media ed altre attività che adesso svolgono un ruolo importantissimo nei nostri stili di vita”, sostiene il Presidente di ASUS, Jonney Shih. “L’aggiunta di un modulo 3G, assieme al supporto per le chiamate vocali, fa del Fonepad una perfetta combinazione di tablet e telefono cellulare in un unico dispositivo.”

Fonepad, nonostante il suo prezzo assolutamente concorrenziale, sarà dotato di un elegante chassis in alluminio e funzionalità avanzate, come Floating App, che consente la visualizzazione di diverse applicazioni su schermo contemporaneamente, sfruttando le capacità multitasking di Android.

L’interessante proposta di ASUS sarà disponibile in America al prezzo di 249$ entro la fine di marzo, mentre farà la sua apparizione in Europa solamente ad aprile, al prezzo appetitosissimo di 219€.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: