SafariSwipez: una nuova gesture per chiudere le pagine di Safari | iSpazio Cydia Review

SafariSwipez aggiunge una semplice gesture per chiudere velocemente le pagine aperte su Safari. L’abbiamo provato e di seguito vi proponiamo le nostre impressioni.

iSpazio-SafariSwipez-1 iSpazio-SafariSwipez-2

SafariSwipez fa parte di quella categoria di tweak “semplici e funzionali” che non promettono la luna, ma si focalizzano su un’unica funzione anche se di importanza relativa, in particolare SafariSwipez cambia il modo di navigare su internet, aggiungendo una gesture per chiudere le pagine aperte su Safari.

Quando navighiamo in internet con safari può risultare comodo aprire varie pagine o comunque può capitare che si aprano in automatico cliccando su alcuni link. Per visualizzare le pagine aperte è sufficiente un tap sul tastino in basso a destra con i due quadratini e di norma per chiudere una pagina bisogna fare tap sulla (X) che compare nell’agolino della stessa.

Grazie a SafariSwipez invece possiamo chiudere la pagina con uno swipe su di essa. Lo swipe può essere verso l’alto o verso il basso e funziona anche in landscape. Una cosa simile l’avevamo già vista con il tweak Auxo, che introduceva tale gesture per chiudere le applicazioni aperte (link Auxo).

Conclusioni

Come anticipato, non si tratta né di un tweak entusiasmante né indispensabile, ma semplicemente modifica una piccola funzione rendendo l’utilizzo di Safari più “comodo”. La nota negativa, o positiva in base ai punti di vista, è che non compare più la (X) per chiudere le pagine “alla vecchia maniera”.

Di seguito un brevissimo video per vedere il tweak in azione:

Non vi cambierà la vita, ma poiché è gratuito vi consiglio di provare questo tweak, alla lunga potrebbe risultare abbastanza comodo. SafariSwipez è disponibile gratuitamente all’interno delle repository di BigBoss.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: