NCSettings viene aggiornato introducendo la possibilità di passare tra 2G, 3G ed LTE con un solo tap | Cydia

NCSettings è uno dei tweak più popolari di Cydia e permette di aggiungere al Centro Notifiche di iOS una barra con moltissimi toggles per attivare o disattivare rapidamente le funzioni principali del nostro dispositivo. È stato aggiornato introducendo la possibilità di passare rapidamente fra 2G, 3G ed LTE.

4f645825c963a-570x380

Fra i tweak che possiamo definire essenziali per il nostro iPhone, abbiamo NCSettings, uno fra i più popolari ed utilizzati all’interno di Cydia. Questo permette di inserire un comodissimo widget all’interno del Centro Notifiche di iOS contenente una serie di widget per accedere alle funzioni basilari del nostro dispositivo, in perfetto stile SBSettings.

NCSettings è parecchio più leggero, anche se vanta una personalizzazione estremamente inferiore. Lo sviluppatore ha però promesso numerosi “toggles” aggiuntivi nel prossimo futuro, per accedere ad ulteriori funzioni rispetto a quelle già presenti, parecchio personalizzabili all’interno delle impostazioni.

Il nuovo aggiornamento prevede numerose ed interessanti novità, nel changelog ufficiale viene riportato:

  • Nuovo toggle 2G/3G/LTE (le opzioni si trovano nelle Impostazioni)
  • Sistemati i bug del toggle 3G
  • Sistemato il ritardo quando si preme su più toggle

NCSettings è disponibile su Cydia in forma assolutamente gratuita all’interno della repository di ModMyi. Necessita almeno di iOS 5.0 per il suo corretto funzionamento.

Se interessati ad altre personalizzazioni del mondo del jailbreak, vi rimandiamo al nostro articolo contenente tutti i migliori tweak e modifiche per i  nostri iPhone. La compatibilità con iOS 6 può essere verificata in questo articolo.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: