Apple potrebbe abbandonare il tasto Home per un sensore di pressione

Di tanto in tanto si scoprono alcuni brevetti depositati da Apple davvero interessanti; alcuni di questi sono destinati a rimanere tali per lunghi periodi e non è detto che vengano implementati davvero, altri però sono verosimilmente più realizzabili nel breve termine. L’ultimo brevetto riguarda un sensore di pressione sulla scocca del dispositivo in grado di sostituire il tasto Home.

iPhone 5

Il Patent and Trademark Office statunitense, nella giornata di oggi ha concesso ad Apple un nuovo brevetto che consentirebbe di controllare i nostri dispositivi in base alla pressione che diamo sulla scocca degli stessi.

Il brevetto descrive un sistema in grado di misurare e reagire a differenti quantità di pressione applicata al rivestimento esterno di un dispositivo. L’invenzione potrebbe essere utilizzata in una vasta gamma di dispositivi elettronici quali smartphone, computer portatili e persino dal tanto chiacchierato iWatch.

Apple ha fatto affidamento sul tasto fisico Home in quasi tutti i suoi dispositivi touchscreen in passato, ma una scocca sensibile alla pressione potrebbe dare alla società una maggiore libertà nella progettazione dei suoi prodotti di nuova generazione.

Via | BGR

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: