Il prossimo iPhone economico non sarà tanto… economico!

L’analista Peter Misek ha pubblicato una nota ai clienti in cui afferma che il prossimo iPhone economico potrebbe essere venduto ad una cifra superiore ai 400$. Brutte notizie anche per iPhone 5S, che verrà ritardato per via di alcuni problemi in fase di produzione.

6a00d8341bfa6953ef017c353bb589970b-500wi

Per fortuna le previsioni di Misek ultimamente fanno acqua da tutte le parti. Aveva creato un rumor a riguardo di un ipotetico evento Apple TV SDK alcune settimane fa, rivelatosi poi falso dopo pochi giorni dal suo annuncio.

All’interno di una nuova nota agli investitori, l’analista di Jefferies ha ridimensionato il prezzo per il nuovo iPhone low-cost a circa 420$, contro i 250/350$ ipotizzati in precedenza. Il motivo è dato dal fatto che i componenti hardware adottati dal nuovo modello hanno caratteristiche superiori rispetto a quelli preventivati dagli analisti ed un costo conseguentemente maggiore. Si parla del display in-cell Retina da 4″ e del processore utilizzato, che sarà il medesimo di iPhone 5S.

In realtà le differenze più sostanziali saranno derivate dalla tipologia di scocca utilizzata: se iPhone 5S utilizzerà materiali quali l’alluminio anodizzato, la sua versione economica farà uso di componenti plastici.

Per quanto riguarda iPhone 5S, alcuni controlli hanno dimostrato che questo ritarderà rispetto al ruolino di marcia per via di seri problemi di produzione per quanto riguarda i nuovi case di differenti colori, mentre un modello ulteriormente successivo verrà rilasciato con tempistiche anticipate, per fermare il passaggio degli utenti verso i cosiddetti phablet, dispositivi mobile con display di dimensioni sensibilmente superiori rispetto alla media.

Misek paragona Apple ad aziende che hanno visto un passato recente non proprio florido, come BlackBerry ed HTC: “Quando i produttori di smartphone iniziano a perdere consenso, cadono più velocemente di quanto previsto”. Per questo avrà bisogno di nuovi modelli più innovativi prima del tempo.

Via | 9To5Mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: