Stanchi della solita Lock Screen? Ecco come ottenere questa splendida modifica con pochi e semplici passi

Tramite il jailbreak, i nostri iPhone godono di un ventaglio di personalizzazioni estremamente cospicuo, quindi perché tenersi sempre lo stesso tema? In questo articolo vi spieghiamo come realizzare questa bellissima schermata di sblocco per i nostri iPhone.

LS-Lyra

LS Lyra 5 è il nome di questa personalizzazione grafica della schermata di iPhone 5. L’abbiamo vista sul sito iDownloadBlog e ci è sembrata talmente bella da riproporvela. Di seguito vi riportiamo i tweak necessari per la sua realizzazione, ed i semplici passaggi della procedura.

INSTALLARE LA LOCK SCREEN

  1. Installare Winterboard. Chi ha già avuto a che fare con le personalizzazioni di iOS conosce questo software, già particolarmente famoso all’interno di Cydia. Il suo download è gratuito.
  2. Scaricare Lockscreen Clock Hide da Cydia nella repository di ModMyi. Permette di nascondere l’orologio dell’interfaccia nativa di iOS all’interno della Lock Screen, configurandone il comportamento nelle Impostazioni di iOS.
  3. Scaricare ed installare LS Lyra 5 se avete iPhone 5, altrimenti LS Lyra per iPhone 4/4S. È disponibile gratuitamente nella repository di ModMyi. Questa versione prevede il colore rosso per il piccolo inserto della data, per altri colori basta leggere la parte finale dell’articolo. Per una più semplice installazione dei colori aggiuntivi bisogna aspettare un paio di giorni e saranno disponibili su Cydia. Il tema installerà automaticamente anche Wallpaper Jpegifier, che servirà per configurare lo sfondo.
  4. Aprire Winterboard e selezionare il tema LS Lyra 5, poi effettuate un Respring.
  5. Questo è un passo importante. Per fare in modo che Wallpaper Jpegifier funzioni correttamente avete bisogno di andare nell’applicazione Impostazioni e selezionare da lì il nuovo sfondo da utilizzare, non dall’applicazione Immagini. Una volta selezionato lo sfondo bisogna effettuare un Respring tramite Winterboard.

CAMBIARE LA LOCALITÀ DEL METEO

Questa è una parte un po’ difficile della guida e richiede competenze basilari su come funziona il trasferimento o la modifica di file tramite SSH o iFile, disponibile su Cydia al prezzo di 4$ sulla repository di BigBoss.

  1. Aprire iFile (o un qualsiasi programma SSH sul desktop, come iFunbox)
  2. Navigare fino alla cartella var/stash/Themes.*****/LS Lyra5.theme
  3. Su iFile selezionare il file LockBackground.html e scegliere Visualizzatore testo. Su un programma SSH bisogna trascinare il file sul desktop per poi modificarlo con un Editor di testo qualsiasi.
  4. Trovare la riga var locale = “*” ed al posto dell’asterisco, tra le virgolette, inserire il codice relativo alla località interessata sul sito m.weather.com. Per ottenerlo andate sul sito, selezionate la vostra località e poi copiate il codice che si trova nell’ultima parte dell’URL. Per Milano ad esempio il codice è “ITXX0042”.
  5. Per cambiare il formato dell’orario dalle 12 alle 24 ore bisogna trovare la stringa

    // Convert the hours component to 12-hour format if needed
    currentHours = ( currentHours > 12 ) ? currentHours – 12 : currentHours;

    e cambiarla in:

    // Convert the hours component to 12-hour format if needed currentHours = ( currentHours > 24) ? currentHours – 12 : currentHours;

  6. Selezionare nuovamente LS Lyra 5 all’interno di Winterboard ed effettuare nuovamente un respring

LS-Lyra-edit-weather LS-LyraMilano

OPZIONI AGGIUNTIVE

Per cambiare il colore del nastro della data dovete scaricare questo file, che contiene i colori diversi in cartelle individuali.

  1. Usando il programma SSH di cui sopra o iFile, navigare nella cartella var/stash/Themes*****/LS Lyra 5
  2. Effettuare un backup del file Overlay.png (ad esempio copiandolo in un’altra cartella o rinominandolo)
  3. Rimpiazzare i vecchi file Overlay.png e LockBackground.html (riapportando le modifiche spiegate sopra), con quelli inclusi nel file zip scaricato poco prima.
  4. Aprire Winterboard, selezionare nuovamente Lyra ed effettuate un respring.

Il processo è molto più lungo a dirsi che a farsi. Alla fine sono solamente semplici passaggi che non possono recare alcun danno al vostro dispositivo. Tuttavia, non ci riteniamo responsabili riguardo ad eventuali danni a cui si può venire incontro mediante la male interpretazione della guida.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: