LiveWallpaper, il tweak per aggiungere uno sfondo animato alla nostra Home e non solo! | Cydia

LiveWallpaper è una soluzione unica che permette di inserire sfondi animati o gli sfondi scorrevoli tipici di Android, all’interno della Home dei nostri iPhone. Dopo una rapida prova possiamo ammettere che i risultati sono davvero esemplari, ma si aspettano più sfondi animati su Cydia.

livewallpaper

A differenza di tweak come LivePapers, vWallpaper o WS Wallpaper, che sono soluzioni specifiche che permettono di introdurre solo una delle due caratteristiche, LiveWallpaper consente con un solo tweak (ed in maniera particolarmente semplice) di inserire gli effetti mutuati dal mondo della concorrenz nella nostra Home.

Appena installato, LiveWallpaper configura uno sfondo scorrevole, meno pagine di applicazioni abbiamo, più pronunciato sarà l’effetto. Accedendo all’applicazione possiamo selezionare se utilizzare uno sfondo animato (da scaricare da Cydia), o uno sfondo scorrevole.

Sono ancora pochissimi gli sfondi animati disponibili, quindi al momento non ci sentiamo di consigliare LiveWallpaper solo per questo ultimo scopo. La visualizzazione dello scorrimento però, è fluida e ben fatta ed il tweak non incide pesantemente sulla batteria.

Selezionata l’immagine dal nostro rullino, dovremo impostare i margini entro i quali vogliamo che lo sfondo “si sposti”. L’applicazione processerà automaticamente l’immagine e la inserirà con estrema rapidità nella nostra Home.

Per quanto riguarda gli sfondi animati, possiamo scaricarne solamente uno su Cydia, chiamato Sakura LiveWallpaper. Una volta selezionato l’animazione sarà interattiva: se premiamo sullo schermo infatti, i fiori si sposteranno come se colpiti dal nostro dito.

Il tweak è davvero promettente e possiamo affermare che si tratta di una tra le migliori soluzioni disponibili su Cydia per effettuare queste semplici operazioni.

LiveWallpaper è disponibile gratuitamente su Cydia nella repository di BigBoss.

Via | iPhoneHacks

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: