Nuovi brevetti mostrano l’iPen, il rilevamento dei volti, il design di nuovi prodotti ed altro ancora

Il 26 Marzo il Patent and Trademark Office statunitense ha pubblicato 35 nuovi brevetti depositati da Apple. Spulciandoli si scopre una sorta di iPen, il rilevamento dei volti, design di prodotti e tanto altro ancora. Vediamo insieme i brevetti più interessanti che sono stati pubblicati.

iPen

Il primo brevetto riguarda il rilevamento dei volti: in particolare la fotocamera riuscirebbe ad accorgersi della presenza di un volto e di elaborare l’immagine fino a trovare la risoluzione migliore.

Rilevamento volti

Nel dettaglio il brevetto vengono descritti i vari passaggi che il dispositivo farà prima di scattare una fotografia: rileverà quindi in che posizione si trova il dispositivo nel momento dello scatto rispetto alla gravità terrestre e poi tramite sensori ed algoritmi accurati sarà in grado di rilevare e riconoscere un dato volto. Logicamente è fondamentale che il volto sia già stato riconosciuto almeno una volta dal dispositivo.

Ulteriori dettagli sono disponibili qui.

Il secondo brevetto riguarda l’iPen, una sorta di penna intelligente con funzioni avanzate.

iPenna

Questa iPen intelligente è in grado di interfacciarsi con dispositivi touchscreen e tra le tante caratteristiche prevede anche un microfono ed un altoparlante. L’iPen sarebbe in grado di comunicare con computer e dispositivi portatili via wireless e mostrare notifiche o opzioni preferenziali su un display integrato. Il brevetto prevede inoltre che le parti interne siano disposte con una disposizione ben precisa in grado da salvaguardare le componenti in caso di cadute accidentali.

Per avere ulteriori dettagli su iPen, le informazioni sono disponibili a questo link.

Un altro brevetto particolarmente interessante riguarda il sensore di luce ambientale: a tutti noi sarà capitato di accendere il display in un ambiente buio e di ritrovarsi abbagliati dalla forte luminosità per alcuni secondi. Questo brevetto punta ad evitare queste situazioni spiacevoli.

Luminosità

In particolare il brevetto mostra come il dispositivo riesca a riconoscere quanta luce sia presente nell’ambiente prima di essere attivato; il tutto avviene grazie all’ausilio di alcuni sensori, quali accelerometro ed il sensore ambientale stesso.

L’ultimo brevetto che vi presentiamo riguarda invece il design di alcuni espositori di prodotti Apple da inserire nei negozi.

Espositore

Il brevetto riguarda il design di un espositore dedicato ai prodotti Apple destinato ai punti vendita esterni, quali ad esempio quelli delle grandi catene di vendita. L’espositore integra inoltre delle interfacce iOS in grado di “gestire” la sicurezza dello stesso tramite l’ausilio di password ed altri dispositivi di sicurezza.

Via | Patently Apple