iPhone 5S sarà annunciato il 20 giugno e commercializzato a luglio. iOS 7 avrà una grafica totalmente rivoluzionata | Rumor

Dal Giappone arrivano indiscrezioni secondo le quali il prossimo modello di iPhone sarà presentato in un evento organizzato giovedì, 20 giugno. Il dispositivo, probabilmente chiamato iPhone 5S, raggiungerà i negozi dei primi paesi coinvolti nelle vendite a luglio.

anostyle-iphone-5

Secondo le fonti, le nuove indiscrezioni possono essere considerate “altamente plausibili”. Si parla di iPhone 5S e della sua presentazione, che avverrà il 20 giugno. Noi utenti finali potremo vedere la prossima iterazione dello smartphone di Cupertino solamente a luglio, periodo nel quale verrà rilasciato nei negozi. Una sua versione economica debutterà nei paesi in via di sviluppo, come Cina ed India, ad Agosto.

Nella stessa data della presentazione, Apple presenterà anche la nuova versione di iOS, con un design totalmente rivisto grazie alla nuova collaborazione di Jony Ive all’interno del reparto Human Interface. Quest’ultima affermazione è da considerare come una previsione e quindi non come frutto di indiscrezioni “comprovate”.

iPhone 5S vedrà la luce a luglio per contrastare il successo più che probabile di Samsung Galaxy S4, proponendo una soluzione più al passo coi tempi rispetto all’attuale smartphone di Cupertino. Tuttavia, il nuovo modello non dovrebbe presentare rivoluzioni eclatanti, ma dovrebbe essere una versione “rivista e corretta” di iPhone 5, più o meno come iPhone 4S lo era del suo predecessore.

Nello stesso evento Apple potrebbe presentare quindi: iOS 7 con l’interfaccia rivoluzionata, iPhone 5S ed una funzione unica che sarà disponibile solamente sul prossimo dispositivo.

Queste nuove indiscrezioni arrivano proprio poche ore dopo rispetto a quelle provenienti da alcuni fornitori di Apple, in stretta collaborazione di Foxconn che abbiamo riportato in questo articolo. Che ci sia quindi qualcosa di realmente veritiero?

Via | Electronista

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: