Pod2g: non aspettatevi altri Jailbreak fino ad iOS7

Anche se Apple colma, di versione in versione, le lacune del suo sistema operativo mobile, il Jailbreak, grazie agli sviluppatori di tweak sempre più ingegnosi, ha sempre la sua schiera di appassionati. Pod2g, l’hacker francese che ha collaborato per il rilascio di molti tool per il Jailbreak ha però confermato che non ci saranno nuovi tool pubblici fino al rilascio di iOS7.

IPHONE-5-CYDIA-jailbreak

Il Jailbreak di iOS 6.1.3 è sempre stato molto incerto, ma oggi è arrivata la conferma: non ci sarà alcun Jailbreak né per questa versione, né per altre fino al rilascio di una nuova mayor release, ovvero iOS7.

La conferma è arrivata quest’oggi direttamente da Pod2g: un utente gli ha infatti chiesto se fosse al lavoro per il Jailbreak di iOS 6.1.3, ma l’hacker ha risposto “Non siamo al lavoro per il Jailbreak di iOS 6.1.3 in quanto richiede troppo impegno per un aggiornamento minore. Stiamo aspettando una mayor release“.

La motivazione di Pod2g è sensata dopotutto: trovare bug da sfruttare per un hack è sempre più difficile con ogni aggiornamento rilasciato da Apple e quindi conviene tenersi buoni quelli che si hanno già in possesso per sfruttarli poi in futuro per aggiornamenti importanti.

Il consiglio è quindi sempre lo stesso: non aggiornate all’ultima versione di iOS se non volete perdere la possibilità (seppur momentanea) di effettuare il Jailbreak. Soprattutto dal momento in cui i cambiamenti rispetto ad iOS 6.1.2 sono totalmente ininfluenti.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: