Quickoffice diventa compatibile anche con iPhone tramite l’ultimo aggiornamento!

App ID errato

Dopo mesi d’attesa Google ha rilasciato finalmente una versione di Quickoffice compatibile anche con i nostri iPhone, oltre che con iPad. Gli utenti iscritti ad Apps for Business possono scaricarla gratuitamente, mentre gli altri devono acquistare la versione Pro. App ID errato

Tramite Quickoffice si possono visualizzare e modificare file di Office tramite il proprio iPad. L’aggiornamento per iPhone è tardato ad arrivare, ma è finalmente disponibile su App Store. È possibile utilizzare file di Word, Excel e PowerPoint utilizzando le comuni gesture dei dispositivi full touch.

L’applicazione è divenuta compatibile anche con lo smartphone di Cupertino tramite l’aggiornamento 6.0.1. Di seguito vi riportiamo tutte le novità, così come possiamo leggerle sul changelog ufficiale:

  • Adesso è progettata sia per iPhone che per iPad
  • Sistema i file di Google Drive in base alle categorie “Shared with me, Starred e Recent”
  • Aggiunto il supporto per account multipli di Google Drive
  • Migliorato il rendering dei grafici in Quicksheet e Quickpoint
  • Crea e condividi cartelle ZIP da file multipli
  • Correzioni varie di bug e miglioramenti nelle prestazioni generali

Chi è utente del servizio App for Business può scaricare la versione gratuita dal link che abbiamo riportato poco sopra nell’articolo.

Quickoffice è disponibile su App Store ed è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede iOS 5.0 o successivi. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: