I prossimi dispositivi Apple avranno uno scanner di impronte digitali

Ormai siamo letteralmente sommersi da rumor e indiscrezioni sui prossimi device che verranno presentati dalla società di Cupertino. Tra questi i più attesi sono senz’altro l’iPhone 5S ed il famoso iWatch, i quali molto probabilmente avranno una nuova feature, già pronosticata tempo fa: uno scanner di impronte digitali.

iphone-5-fingerprint-unlock-1

L’analista Brian White di Topeka Capital Markets ritiene che entrambi i dispositivi sopra citati includeranno la tecnologia di identificazione delle impronte digitali, affermazione maturata in seguito ad alcuni incontri con fornitori di componenti durante un tour in Cina e Taiwan. Egli in seguito ha rivelato i dettagli dei suoi incontri in una nota agli investitori.

Questo presunto scanner di impronte, secondo White, verrà utilizzato per “motivi di sicurezza essenziali“. L’implementazione di questa tecnologia fornirà altre opportunità per Apple, in particolare la possibilità di abilitare i pagamenti con carta di credito direttamente dal device. Sarebbe questa quindi la probabile “killer-feature” tanto discussa nei giorni scorsi, così come fu Siri per l’iPhone 4S nel 2011.

iTruePrint_Cross

Secondo l’analista sarà proprio questa caratteristica a rendere più “appetibile” il nuovo smartphone rispetto al predecessore, ma questo lo sapremo solo tra qualche mese. La tecnologià a quanto pare non sarà un’esclusiva per iPhone 5S, secondo White, il quale afferma che anche il famoso iWatch sarà dotato dello scanner per impronte digitali. Proprio durante questo suo viaggio, l’analista ha scoperto alcune tracce nelle catene di fornitura che sembrerebbero confermare quanto da lui affermato.

Questo lettore di impronte digitali, per quanto riguarda il nuovo iPhone 5S, dovrebbe essere incorporato sotto il tasto Home del dispositivo. Un’ulteriore conferma di quanto detto, è l’acquisizione da parte della società di Cupertino della AuthenTec, società specializzata negli scanner di impronte digitali. Tale società, acquisita da Apple lo scorso anno per 356 milioni di dollari, ha già realizzato un componente chiamato “Smart Sensor” il quale potrebbe incorporare lettori di impronte digitali al di sotto di un display touchscreen. La nuova feature sembra quindi svelata, ma ovviamente non c’è niente di confermato.

Voi cosa ne pensate?

Via | AppleInsider

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: