Ultima, uno dei più amati giochi di ruolo di tutti i tempi, arriverà presto anche sui nostri iPhone con elementi multiplayer

Ultima è una delle saghe più longeve e famose del mondo dei giochi di ruolo su PC, che ha lanciato la moda dei MMORPG con Ultima Online. La serie raggiungerà anche App Store con il titolo di Ultima Forever, una sorta di remake di Ultima IV con grafica aggiornata in versione freemium.

ultima_161553402435_640x360

Ultima Forever avrà tantissimi elementi in comune con Ultima IV, ma anche novità che ai tempi non potevano essere di certo inserite per i limiti tecnologici del periodo. Alcune quest e parti della trama saranno prese di netto dall’episodio del passato così come lo stile grafico, ma altre quest saranno ambientate nel futuro rispetto al quarto capitolo, dal momento che sarà un sequel ambientato anni dopo.

Il gameplay sarà parecchio simile rispetto ai vecchi episodi della serie e ci vedrà affrontare delle missioni di difficoltà crescente. Ultima Forever utilizzerà i canonici acquisti in-app, tanto amati soprattutto da EA, produttore del nuovo Ultima. Inoltre, all’interno del titolo potremo vedere anche gli altri giocatori “questare” (completare le varie missioni) assieme a noi, visto che Ultima Forever è un MMO.

È presente la possibilità di invitare altri giocatori in gruppo, in modo tale da avere una potenza maggiore per completare i vari dungeon.

Tornando al discorso degli acquisti in-app, questi forse potrebbero rendere il gioco frustrante. In alcuni punti dei dungeon saranno disponibili alcune casse, che andranno aperte con le chiavi. Se quelle più comuni sono di facile reperibilità, quelle più rare, che consentono di avere anche gli accessori più potenti, saranno praticamente introvabili ed andranno quasi sempre acquistate tramite valuta reale.

C’è da dire che EA ci ha abituati con sistemi economici del genere e, nonostante i propri titoli rappresentino lo stato dell’arte su App Store, bisogna costantemente giungere a compromessi del genere.

E voi? Che ne pensate degli acquisti in-app? Preferite acquistare un titolo a prezzo pieno e goderselo senza ulteriori esborsi, o preferite l’approccio di EA con i titoli freemium?

 Via | TUAW

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: