Gli hacker conquisteranno il mondo? Anonymous dichiara guerra virtuale alla Corea del Nord

Il famoso gruppo di hacker Anonymous ha minacciato di dichiarare guerra alla Corea del Nord. In precedenza si era scagliato contro pedofili, governi corrotti ed istituzioni finanziarie. Se non possiamo condividere i metodi, siamo del tutto a favore riguardo i motivi.

anonymous-hacking

Il gruppo Anonymous ha annunciato l’iniziativa Operation Free Korea, con la quale si cerca di far cadere il controverso leader della Corea del Nord Kim Jong-un, in modo da avere un governo democratico, libero accesso ad internet senza censure e l’abbandono del progetto sul nucleare dello stato asiatico.

Anonymous sostiene di avere accesso a tutte le intranet locali del paese, ai server mail e web e minaccia una guerra virtuale se le loro richieste non andranno considerate: “Abbiamo più di 15000 account su Uriminzokkiri.com, ma non solo”, ha scritto il gruppo su internet. “Prima cancelleremo i vostri dati e poi distruggeremo il vostro governo dittatoriale”.

L’annuncio di Anonymous arriva in un momento difficile per il paese, che vede fronteggiare crescenti tensioni contro la Corea del Sud e gli Stati Uniti. Il gruppo ha espresso esplicitamente che non supporta questi stati, ma la sua è semplicemente una lotta per la libertà del paese.

Via | BGR

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: