Perfino Siri resta sorpresa di non poter attivare o disattivare il WiFi!

Siri, noto assistente vocale introdotto da Apple assieme all’iPhone 4S, è davvero stupefacente, ed anche se si trova in una fase definita ancora “beta” dalla società, non smette di sorprendere, perfino se stessa!

siri-iphone

Siri è già sorprendentemente utile, ma non è ancora in grado di svolgere tutte le funzioni basilari all’interno del device. Sarebbe bello infatti poter attivare il Wi-Fi o spegnere l’iPhone semplicemente pronunciandone il comando, però purtroppo l’assistente vocale made in Cupertino non è ancora in grado di agire su queste opzioni.

Anche a distanza di due anni dal suo debutto, Siri, nata come “killer-function” dell’iPhone 4S, non può interagire con le Impostazioni del device, ed è interessante notare come la stessa assistente sia sorpresa di non poterlo fare.

siri-wifi1 siri-turn-off-phone

Come potete vedere dalle immagini qui sopra, un utente ha provato a chiedere a Siri di disattivare il Wi-Fi e di spegnere il device, operazioni davvero comuni. La risposta però è stata davvero singolare, infatti come vedete l’assistente dice:

Sorprendentemente, ciò non rientra nelle mie capacità.

Non è chiaro se si tratti di una nuova frase o meno, fatto sta che in italiano le risposte sono diverse ma portano tutte al medesimo risultato inconcludente. E’ bello sapere che Siri può essere piuttosto divertente in determinate circostanze, ma sarebbe ancor più bello vederla evolvere ed aggiungere ulteriori funzioni. Queste frasi potrebbero rappresentare un indizio sul fatto che Apple abbia finalmente realizzato che interagire con le impostazioni del device sia una funzione basilare che non può mancare. Non ci resta che aspettare iOS 7 a questo punto!

Via | iPhoneHacks

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: