Facebook Home viene accolto negativamente dagli utenti e si parla di possibili accordi con Apple

È di poche ore fa la notizia, già ampiamente smentita, di un possibile accordo fra Apple e Facebook per introdurre il nuovo launcher anche sui dispositivi di Cupertino. Nel frattempo, Facebook Home ha racimolato una serie di voti negativi non indifferenti su Google Play. Vediamo dove ha sbagliato.

fb-home-4-130404

Adam Mosseri, Director of Product di Facebook, aveva affermato che la società fosse nelle prime fasi della trattativa con Apple e Microsoft per l’introduzione del nuovo launcher anche all’interno dei dispositivi mobile di queste due ultime società, al pari di quanto fatto con Android negli scorsi giorni.

La collaborazione con le due società avrebbe potuto sfociare in risultati decisamente diversi rispetto a quanto mostrato su Android, dal momento che i tre sistemi operativi si approcciano alle applicazioni di terze parti in maniera parecchio diversa. Sappiamo bene che su iOS non è possibile installare launcher alternativi alla “Springboard” di Apple, ma Mosseri aveva dichiarato che Home avrebbe avuto sembianze diverse sulle varie piattaforme.

“Potrebbe non essere Home”, ha detto Mosseri nell’intervista. “Potremmo portare alcune novità all’interno dell’applicazione per iOS. Potrebbe finire proprio così. Al limite potremmo avere libero accesso alla Lock Screen. Potremmo chiamarlo Home, così come in qualsiasi altro modo.”

Tutto sommato, informazioni decisamente laconiche e poco precise. Negli scorsi giorni si è parlato del fatto che Facebook Home sia stato programmato con strumenti del tutto compatibili con quelli utilizzati da Apple su iOS, suggerendo che un possibile porting verso il sistema operativo di Cupertino non sarebbe poi del tutto impossibile.

Tuttavia, la notizia è stata smentita ufficialmente negli scorsi minuti. The Next Web è stato informato che Facebook non è in trattativa né con Apple, né con Microsoft e che non ci sono piani per portare Home in altri sistemi operativi oltre ad Android.

Nel frattempo la situazione su quest’ultimo non sembra proprio rosea. All’interno delle recensioni di Facebook Home sul sistema operativo mobile di Google, è possibile notare il disappunto degli utenti che si sono approcciati per le prime volte con il nuovo launcher di Zuckerberg. Circa il 47% dei voti non superano la singola stella, mentre oltre il 61% da giudizi estremamente negativi.

Il nuovo launcher nasconderebbe tutte le altre applicazioni o le renderebbe difficilmente raggiungibili, inoltre non sarebbe compatibile con numerosi widget. Altri utenti affermano che rende il dispositivo così frustrante da utilizzare che “ti costringe a disinstallarlo per disperazione dopo poche ore di utilizzo”.

Via | AppleInsiderBGR

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: