Nuovo SDK Facebook: oltre l’80% delle App include l’integrazione con Facebook

Facebook lancia il suo nuovo SDK agli sviluppatori, in modo tale da poter integrare al meglio le loro applicazioni con le molte funzionalità offerte dal noto social network. In aggiunta a ciò, la società ha dichiarato che ben l’81% delle applicazioni supporta l’integrazione al social network.

facebook-ios-android

Per Facebook quest’ultimo mese sta risultando molto produttivo in quanto non passa giorno che sia presentata una importante novità introdotta dalla società americana.

Per iniziare, la società di Zuckerberg ci ha stupito con la presentazione di Facebook Home e del Facebook Phone realizzato in collaborazione con HTC. In seguito, nella giornata di martedì è stato rilasciato un importante aggiornamento per l’applicazione Facebook per iOS, la quale ha introdotto alcune caratteristiche presenti in Facebook Home.

Nella giornata di oggi è stato invece rilasciata una versione aggiornata del suo SDK (Software Development Kit) che arriva così alla versione 3.5. Questo aggiornamento verrà sicuramente ben accolto dagli sviluppatori, i quali avranno modo di integrare Facebook nelle proprie applicazioni con più facilità grazie ad un sistema di login migliorato, una più semplice integrazione dell’Open Graph e della nuova modalità di condivisione.

Tutte queste novità presentate mostrano quindi quanto Facebook stia puntando sempre di più sulle piattaforme mobili, in modo tale da rendere il social network accessibile ovunque ci si trovi. Inoltre la società ha dichiarato che ben l’81% delle applicazioni tra le Top 100 hanno un’integrazione con Facebook: sembra quindi chiaro il perché la società punti sempre più sul mobile.

Via | 9To5Mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: