Volkswagen presenta il Maggiolino iBeetle con integrazione a Siri Eyes Free

Dopo gli annunci fatti da altre case automobilistiche, anche Volkswagen ha dichiarato che l’integrazione tra iPhone ed i propri veicoli verrà migliorata per poter essere apprezzata al meglio. L’azienda tedesca tra pochi giorni presenterà infatti una nuova versione del celebre Maggiolino: l’iBeetle ed un altro interessante prodotto.

iBeetle

In questi giorni si sta tenendo il Shanghai Auto Show nell’omonima città cinese ed è l’occasione perfetta per poter presentare le ultime novità tecnologiche nel settore delle automobili.Tramite un comunicato stampa, Volkswagen ha annunciato un nuovo modello del celebre Maggiolino, atteso per l’inizio del 2014.

La nuova versione del Maggiolino sarà chiamata iBeetle, per via della sua integrazione con Siri Eyes Free, ovvero la tecnologia che ha sviluppato Apple per consentirci di interagire facilmente con i nostri dispositivi in modo sicuro mentre ci troviamo alla guida.

ibeetle ispazio

iBeetle sarà provvisto di una dock station nella quale potremo inserire il nostro iPhone e, tramite i comandi presenti sul volante, potremo avviare Siri ed avere un completo accesso al dispositivo. Inoltre verrà lanciata su App Store anche un’apposita applicazione, la quale consentirà di controllare molti parametri della nostra automobile, come ad esempio l’accelerazione, i livelli del carburante, dell’olio, del liquido di refrigerazione e tanto altro ancora.

Particolare attenzione sarà inoltre riservata all’integrazione con applicazioni particolarmente utilizzate, quali i social network, Spotify ed iTunes.

Lungo il corso del 2013 sarà invece disponibile il kit iBeetle Convertible, il quale consentirà di portare molte delle novità presentate, anche su altri modelli meno recenti di Volkswagen.

La compatibilità delle novità presentate sarà pressoché totale: Volkswagen ha infatti dichiarato che gli accessori saranno disegnati per gli iPhone in commercio e saranno facilmente adattabili anche con i futuri dispositivi.

L’annuncio di Volkswagen è solo l’ultimo, dopo che abbiamo assistito alla presentazione all’inizio dell’anno di tecnologie simili da parte di altre aziende, quali Chevrolet, Hyundai ed Honda.

Via | Apple Insider

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: