FocusTwist, portiamo la magia di Lytro nelle foto scattate con il nostro iPhone! [Video]

Immagine per FocusTwist

FocusTwist

Arqball
Gratuiti

FocusTwist prende spunto da Lytro, la particolare fotocamera che consente di scattare una foto digitale in cui la messa a fuoco può essere modificata successivamente cliccando sui diversi soggetti dello scatto. Questa nuova tecnica è stata integrata nel nostro iPhone con la nuova applicazione di Arqball.

Lytro è stata una bella novità nel mondo delle fotocamere digitali, la cui evoluzione ormai sembra andare verso un maggior numero di Megapixel e zoom decisamente improponibili. Questa permetteva di scattare fotografie digitali particolari, in cui la messa a fuoco poteva essere eseguita in seguito sul file, cliccando sui soggetti a varie distanze.

È possibile utilizzare un sistema simile anche su iPhone con FocusTwist, un’applicazione che consente di mettere a fuoco le fotografie in seguito allo scatto, utilizzando logicamente metodi diversi rispetto a quelli di Lytro. Quello che fa la nuova applicazione di Arqball è di unire più scatti effettuati a breve distanza di tempo l’uno dall’altro modificando la messa a fuoco fra uno scatto e l’altro. L’utente deve solamente scattare senza muovere il dispositivo per qualche secondo.

L’applicazione, per via delle ottiche utilizzate dall’iPhone, consente di avere i risultati migliori se posizioniamo un soggetto particolarmente vicino all’obiettivo del terminale. In questo modo la differenza del piano focale fra oggetti vicini e lontani verrà assolutamente più marcata grazie all’effetto bokeh, la sfocatura degli oggetti posti vicino o lontano in base al punto di messa a fuoco indicato dall’utente.

Sicuramente l’applicazione non consente di avere risultati paragonabili a quelli di Lytro, e dipendono soprattutto dalla possibilità di tenere assolutamente fermo il dispositivo durante i vari scatti (un cavalletto sarebbe preferibile), ma FocusTwist adempie al compito prefissato in maniera senza dubbio positiva.

FocusTwist è disponibile su App Store ed è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPod Touch (terza generazione), iPod touch (4a generazione), iPod touch (5a generazione) ed iPad. Richiede iOS 5.1 o successivi. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: