Stasera Apple presenta i Risultati Finanziari del secondo trimestre dell’anno fiscale 2013

Questa sera Apple ha programmato una Conference Call in cui mostrerà pubblicamente i tanto attesi Risultati Finanziari del secondo trimestre dell’anno fiscale 2013. All’interno dell’articolo troverete il link per seguire l’evento in diretta.

conference call apple

La Conference Call si svolgerà Martedì, 23 Aprile 2013 alle ore 11:00 p.m. (Ora Italiana). Durante la conferenza, la società californiana leggerà pubblicamente i Risultati Finanziari dell’ultimo trimestre, quello in cui hanno influito maggiormente le vendite dell’ultimo smartphone iPhone 5. Questi risultati sono attesi, ora più che mai, dato il recente crollo in borsa del titolo AAPL. Alcune testate giornalistiche accreditate, come il Wall Street Journal, prevedono un vero e proprio disastro in termini di vendite.

Apple fornirà l’audio streaming live della conference call sui risultati finanziari del secondo trimestre dell’anno fiscale 2013 utilizzando QuickTime, il software multimediale Apple all’avanguardia nel mercato. Il Webcast live inizierà alle 2:00 p.m. PST del 23 Aprile 2013 sul sito www.apple.com/quicktime/qtv/earningsq213 e sarà disponibile per la riproduzione differita per circa due settimane successive. Il webcast è disponibile su qualsiasi iPhone, iPad, iPod touch con iOS 4.2 o versione successiva, qualsiasi Mac con installato OS 10.5 o versione successiva o su qualsiasi PC con QuickTime 7 o versione successiva. Per chi non lo avesse sul proprio PC Windows, QuickTime è disponibile come download sul sitowww.apple.com/quicktime.

Questa registrazione è proprietà di Apple ed è protetta dalla legge sul copyright americana e dai trattati internazionali. Qualsiasi riproduzione o distribuzione è strettamente proibita senza esplicita autorizzazione scritta da parte di Apple. Si prega di rivolgersi alle Relazioni Pubbliche o all’Investor Relations di Apple per qualsiasi informazione.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: