NPD: iTunes sbaraglia la concorrenza nel mercato di film e show televisivi

iTunes non ha semplicemente concorrenza per quanto riguarda il mercato dei download di video online. Ce lo dice il nuovo studio analitico di NPD. Apple è ancora prima nella classifica e lo è ancora con un ampio margine.

itunes-movies

I nuovi studi provenienti da NPD Group dimostrano che iTunes Store occupa ampiamente il primo posto nelle classifiche relative ai download online di video, in particolare spettacoli televisivi e film in generale. La ricerca mostra come Apple occupi il 65% di tutte le vendite online di film, mentre il 67% per quanto riguarda le trasmissioni TV.

Al secondo posto troviamo Microsoft con il servizio Xbox video, che ha rispettivamente il 10 ed il 14% del mercato per quanto riguarda film e show televisivi, mentre il terzo posto è occupato da Amazon con il 10 e l’8%. In pratica non solo Apple ha una quota di mercato superiore a tutto il resto della concorrenza, ma distanzia di netto il secondo in classifica, con risultati più di sei volte maggiori.

La società di Cupertino è al primo posto anche per quanto riguarda i video in streaming online, con il 45% dei videonoleggi che avvengono sulla piattaforma iTunes. Al secondo posto troviamo Amazon Instant Video con il 18%, mentre Xbox Live è al quarto posto con il 14%. Le percentuali sono sostanzialmente invariate rispetto all’anno scorso.

npd-video-chart

“Apple ha sfruttato la popolarità dei propri dispositivo mobile per dominare le vendite digitali di film e musica su internet”, sono queste le parole di Russ Crupnik di NPD. “Nemmeno gli avversari più blasonati possono concorrere con i numeri di Apple per un periodo di tempo così lungo.”

npd-ivod-chart

Via | Electronista

iTunes non ha semplicemente concorrenza per quanto riguarda il mercato dei download di video online. Ce lo dice il nuovo…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: