Apple annuncia il WWDC 2013 dal 10 Giugno: argomenti principali saranno iOS 7 e OS X [Comunicato Stampa]

Pochi minuti fa Apple ha annunciato le date in cui si terrà la WWDC 2013. Gli argomenti principali saranno i sistemi operativi della società e le novità previste nel corso dell’anno, con un occhio di riguardo alle novità che saranno introdotte su iOS 7.

Schermata 2013-04-24 alle 15.20.09

Il WWDC 2013 si terrà al Moscone Center a San Francisco, dal 10 al 14 giugno. I biglietti per la conferenza saranno messi in vendita a partire da domani, 25 aprile. Solitamente gli argomenti dibattuti riguardano le novità che verranno introdotte dalla società dal punto di vista software, quindi è lecito aspettarsi nuove informazioni su quello che sarà iOS 7, così come la versione futura del sistema operativo OS X per i desktop e notebook Apple.

“Vogliamo incontrare la nostra community di sviluppatori iOS ed OS X al prossimo WWDC 2013”, ha fatto sapere in un comunicato Phil Schiller. “I nostri sviluppatori hanno avuto il miglior anno dal punto di vista dei profitti e siamo particolarmente ansiosi di mostrar loro i più recenti progressi nelle tecnologie software e negli strumenti per gli sviluppatori, per creare nuove app innovative. Non vediamo l’ora di dar loro le nuove versioni di iOS ed OS X al WWDC”.

Quest’anno le aspettative per la WWDC sono elevatissime, dal momento che sarà la prima conferenza che segue il rimodernamento della divisione software, iniziata con il licenziamento di Scott Forstall, l’ideatore vero e proprio di iOS. Al suo posto attualmente c’è Craig Federighi, che precedentemente si occupava dello sviluppo di OS X.

In questa edizione del WWDC possiamo aspettarci novità sostanziose per quanto riguarda la grafica dell’interfaccia iOS, il sistema operativo dei nostri iPhone, abbandonando definitivamente lo skeumorfismo tanto caro a Forstall, per uno stile più minimalista più in sintonia con quanto realizzato per la parte estetica dei dispositivi da Jony Ive.

Per tutto questo non ci resta che aspettare il WWDC 2013 che inizierà il 10 giugno prossimo. Per maggiori informazioni potete indirizzare il vostro browser a questo indirizzo.

Di seguito il comunicato ufficiale di Apple:

CUPERTINO, California—24 Aprile 2013—Apple ha annunciato oggi che la sua annuale Worldwide Developers Conference (WWDC) avrà luogo dal 10 al 14 giugno presso il Moscone West di San Francisco.  Nel corso della conferenza di cinque giorni, gli sviluppatori di tutto il mondo potranno conoscere il futuro di iOS e OS X, consentendo loro di creare nuove ed incredibili app con funzioni innovative. La WWDC includerà inoltre più di 100 sessioni tecniche presentate da oltre 1000 ingegneri Apple, laboratori pratici per aiutare gli sviluppatori ad integrare nuove tecnologie, così come i famosi Apple Design Awards, una vetrina delle applicazioni più rilevanti disponibili attraverso l’App Store e il Mac App Store. I biglietti per la WWDC di quest’anno saranno in vendita giovedì, 25 Aprile alle 10 del mattino (PDT).

“Non vediamo l’ora di incontrare alla WWDC 2013 l’incredibile comunità di sviluppatori iOS e OS X,” ha affermato Philip Schiller, senior vice president Worldwide Marketing di Apple. “I nostri sviluppatori hanno avuto l’anno più prolifico e redditizio di sempre, e siamo entusiasti di mostrare loro i più recenti progressi nel campo delle tecnologie software e strumenti di sviluppo per aiutarli a creare nuove applicazioni innovative. Non vediamo l’ora di mettere nelle loro mani nuove versioni di iOS e OS X alla WWDC.”

Tra le attività della WWDC 2013 includono:

• Oltre 100 sessioni tecniche presentate dagli ingegneri Apple su un’ampia gamma di argomenti per sviluppare, implementare e integrare le più recenti tecnologie di iOS e OS X;
• oltre 1000 ingegneri Apple engineers che supportano oltre 100 laboratori pratici ed eventi per fornire agli aviluppatori assistenza a livello codice, suggerimenti sulle migliori tecniche di sviluppo e assistenza su come possano sfruttare al meglio le tecnologie di iOS e OS X nelle proprie app;
• le ultime innovazioni, funzionalità e capacità di iOS e OS X, e come migliorare la funzionalità, le prestazioni, la qualità e il design delle app;
• l’opportunità di entrare in contatto con migliaia di altri sviluppatori iOS and OS X di tutto il mondo – l’anno scorso oltre 60 nazioni erano rappresentate;
• sessioni all’ora di pranzo, coinvolgenti e ricche di ispirazione, con le menti più brillanti e le personalità più influenti del mondo della tecnologia, della scienza e dello spettacolo;
•  i premi Apple Design Awards, assegnati alle migliori app per iPhone, iPad e Mac che dimostrino eccellenza tecnica, innovazione e design d’avanguardia.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: